/ Attualità

Attualità | 13 gennaio 2022, 18:36

"La soddisfazione più grande è stata quella di aver avuto la fortuna di coordinare un team di persone motivate, preparate e determinate"

Riceviamo e con piacere pubblichiamo il grazie dell'ex direttore del Cfpcemon Mario Barello

"La soddisfazione più grande è stata quella di aver avuto la fortuna di coordinare un team di persone motivate, preparate e determinate"

Stim.mo Direttore.

Nelle settimane scorse ho letto quanto inviato al giornale dai colleghi del Cfpcemon.

E’ indubbio che mi abbia fatto molto piacere e anche un po’ sorpreso, è stato bello e commovente leggere l’espressione di gratitudine manifestata in occasione del mio congedo.

Con la disponibilità del Vostro giornale, se mi è permesso vorrei ringraziare anch’io, con una breve premessa.

Il 20 novembre scorso è stata intitolata la sede di Ceva al professor Ernesto Rebaudengo, artefice con un gruppo di lungimiranti cittadini cebani della nascita della formazione professionale a Ceva nel lontano 1953.

L’esperienza Cfpcemon inizia alla fine degli anni 90, quando si è conclusa l’attività del CFP di Ceva gestito, in allora, direttamente dalla Regione Piemonte. La sfida è stata colta in primis da un gruppo di colleghi regionali che hanno scelto di restare al CFP di Ceva ad occuparsi di formazione, ma soprattutto da parte degli amministratori locali che hanno creduto che l’esperienza in atto non dovesse essere dispersa ed hanno costituito, il 24 febbraio 1999, la società consortile pubblico privato CFP Cebano Monregalese oggi Cfpcemon.

Importante è stato il ruolo dell’amministrazione provinciale, delegata in quegli anni dalla Regione Piemonte a gestire le attività di orientamento, formazione professionale e lavoro in Provincia di Cuneo.

La società Cfpcemon è amministrata da un consiglio di amministrazione espressione degli enti pubblici del territorio e delle principali associazioni di categoria della provincia di Cuneo. E’ stato un piacere collaborare in questi anni con i diversi consigli di amministrazione che si sono susseguiti, non ci sono stati campanilismi, bensì tutti gli amministratori hanno sempre lavorato nell’interesse delle persone e delle aziende per lo sviluppo del territorio.

Mi sia permesso di ringraziare tutti gli amministratori che si sono avvicendati in questi 23 anni, hanno creduto nell’operato e segnato la strada del futuro del CFP Cebano Monregalese. Un sentito grazie ai presidenti: Alfredo Vizio, Gianfranco Bruno, Bruno Vallepiano e Cinzia Gonella attualmente in carica a presiedere l’ottavo consiglio di amministrazione. Ogni presidente è stato per me una guida importante, un riferimento sicuro, da tutti ho avuto modo di imparare molto.

La soddisfazione più grande è stata quella di aver avuto la fortuna di coordinare un team di persone motivate, preparate e determinate che continuano ogni giorno con competenza ad impegnarsi per il bene del Cfpcemon e quindi del nostro territorio. Oggi il team Cfpcemon è costituito da 44 risorse ad ognuno di loro il mio grazie sincero per la collaborazione avuta in questi anni, senza dimenticare chi ha già raggiunto la meritata pensione negli anni scorsi.

Intendo anche ricordare e ringraziare le centinaia di consulenti professionisti che ogni anno collaborano con il Cfpcemon trasferendo nei corsi di formazione le loro esperienze professionali.

Un grazie sincero all’amico Marco Lombardi per aver accettato di farsi carico della direzione generale, giovane, preparato, legato al territorio, sono certo che, grazie all’esperienza maturata in campo consulenziale alle aziende, con lui alla guida il Cfpcemon crescerà e sarà un riferimento importante per un vasto territorio per le attività di formazione e orientamento professionale, per i servizi al lavoro e per molte altre iniziative.

In chiusura il mio grazie al direttore ed alla redazione di Targato CN per avere sempre reso un servizio ai cittadini dando evidenza alle attività del Cfpcemon.

Con stima,

Mario Barello

Al direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium