ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 24 gennaio 2022, 19:05

E' un 43enne l'uomo rinvenuto sulla linea ferroviaria tra Fossano e Savigliano

Classe 1979, era residente a Savigliano. L'allarme è scattato nel primo pomeriggio di oggi, il traffico dei treni è stato interrotto e integrato con pullman sostitutivi, fino al ripristino della circolazione

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

E' di un uomo classe 1979, residente a Savigliano, il corpo rinvenuto nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 24 gennaio, sui binari ferroviari tra le città di Fossano e Savigliano. 

L'allarme è scattato poco dopo le 13. Il traffico ferroviario è stato modificato ed integrato con pullman sostitutivi fino al completo ripristino della circolazione per consentire a tutti i passeggeri in viaggio sui diversi convogli di giungere a destinazione.

L’uomo sarebbe stato investito da un treno passato lungo la linea nella prima mattinata e solo successivamente notato dal macchinista di un altro convoglio di passaggio.  

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium