/ Attualità

Attualità | 29 settembre 2022, 15:20

Borgo San Dalmazzo, il mercato del giovedì tornerà per le vie del centro

La sindaca Robbione risponde a un'interrogazione di Bassino in consiglio comunale: "L'argomento è stato portato in cabina di regia del distretto urbano del commercio. In tale sede verranno discusse le condizioni. È fattibile ma stiamo ragionando con tutti i soggetti coinvolti”

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Il mercato del giovedì a breve ritornerà nel centro storico di Borgo San Dalmazzo. È la volontà della sindaca Roberta Robbione espressa ieri sera, mercoledì 28 settembre, in consiglio comunale rispondendo ad una interrogazione del consigliere Marco Bassino (La Torre).

Considerata una situazione di difficoltà sempre più incalzante delle attività commerciali del centro storico, che da tempo pare ogni giorno perdere di più il suo ruolo e che l'attuale dislocazione periferica crea indubbiamente problemi alla circolazione veicolare, relegando il centro a zona di transito, chiediamo se non si intenda riportare come in passato, nelle vie del centro, il mercato ambulante del giovedì, anche per ridare al centro storico la giusta importanza”, interroga Bassino.

Le bancarelle - circa una settantina, da sempre distribuite nel centro storico - erano state spostate in largo Bertello, piazza Donatori di Sangue, via Vittorio Veneto e via Boves per l'emergenza Covid da aprile 2020 e fino al 15 luglio 2021. Poi erano tornate in centro a gran richiesta dei commercianti cittadini e con qualche malumore degli ambulanti ma tre mesi dopo sono stati rispostati nell'area intorno a Palazzo Bertello in attesa della sede definitiva. Che sarà il centro storico, appunto.

Lo conferma la sindaca Robbione: “Un'idea che era già stata avanzata nel nostro programma elettorale. Sono iniziati i lavori propedeutici per farlo. L'argomento è stato portato in cabina di regia del distretto urbano del commercio. In tale sede verranno discusse le condizioni. È fattibile ma stiamo ragionando con tutti i soggetti coinvolti”.

“Ci vorranno mesi?” chiede Bassino per avere contezza dei tempi.

“Meno”, ha risposto la sindaca.

Cristina Mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium