/ Attualità

Attualità | 10 dicembre 2022, 10:12

A Savigliano un caffè letterario per parlare di prevenzione cardiovascolare

Venerdì 16 Dicembre alle ore 17:30 presso il Caffè Intervallo in piazza Turletti 7

A Savigliano un caffè letterario per parlare di prevenzione cardiovascolare

Parlare assieme ad esperti sul benessere della persona. È il tema dell'incontro che si terrà venerdì 16 Dicembre alle ore 17:30, presso il Caffè Intervallo in piazza Turletti 7 a Savigliano.

Questo evento è una iniziativa di Cuore in Mente APS associazione nata con l’importante obiettivo di essere un aiuto concreto alla popolazione del territorio, nel contesto specifico della prevenzione e cura delle malattie neuro e cardiovascolari.

Sarà il primo di una serie di eventi analoghi che verranno sviluppati nel 2023, anche in altre città e paesi del territorio.

"L’entusiasmo del direttivo di Cuore in Mente, costituito da professionisti in ambito sociale, culturale e medico-sanitario, – sottolinea Domenico Filippi presidente dell’associazione – è volto da sempre, a cogliere le esigenze della popolazione, a conoscerne direttamente le necessità medicoassistenziali e mira principalmente a sensibilizzare la popolazione sul tema del benessere della persona e del ruolo fondamentale che, su di esso, svolge la prevenzione della malattia neuro e cardiovascolare, fonte di disabilità o di gravi eventi".

"In questo importante lavoro, il contatto diretto con la popolazione, per noi, è fondamentale e straordinario, - ribadisce il dott. Baldassarre Doronzo responsabile scientifico di Cuore in Mente – proprio perché è il modo migliore per aiutare il semplice cittadino a riconoscere, nella quotidianità della sua vita, i fattori di rischio cardiovascolare, ovvero quelle condizioni che, derivanti da abitudini e stili di vita non corretti e/o da fattori ambientali o biologici, possono rappresentare un insulto al benessere della persona (a partire da fasce di età relativamente “giovani”, alla luce dell’odierna longeva aspettativa di vita)".

Al tempo stesso, è importante esortare ed incentivare quei comportamenti corretti che, negli anni, esitano in una protezione o allenamento contro il danno del sistema Cardiovascolare, motore del nostro essere e della nostra qualità di vita; tra questi, lo sport fa certamente da padrone.

Importante e piacevole per il cittadino, infatti, può essere importante capire quali sono le modalità corrette per fare sport sia in condizioni di piena salute, sia in condizioni di cardiopatia.

La festività natalizia rappresenta un momento davvero “magico” per dare avvio ad un progetto sociale e culturale così straordinario: “Caffè del Cuore” ha una formula semplice – evidenzia la dott.sa Gisella Amoroso responsabile del progetto – ed esso vuole regalare alle persone del territorio una frazione di pomeriggio piacevole, durante la quale sarà possibile parlare e discutere insieme di “prevenzione cardiovascolare”, facendolo in modo semplice e rispettoso della condizione dell’individuo “non esperto”, attraverso l’ascolto ed il dialogo con professionisti operanti in Ospedale e sul territorio e, talora, anche mediante l’incontro con soggetti che hanno vissuto in prima persona e senza prevedibilità, la condizione di “malattia cardiovascolare”.

Tutto ciò, davanti ad una buona tazza di caffè o thè offerti dall’associazione, può rappresentare fonte di sostegno e crescita culturale per la popolazione del territorio con l’obiettivo principale di sottolineare gli aspetti umani che entrano nel rapporto medico-paziente, in un’ottica di medicina che non si interessi solo alla malattia ma al paziente come persona. Lo staff degli oratori è composto da Cardiologi, Medico dello Sport, Fisioterapista, Psicologo Psicoterapeuta e Dietista.

L’ingresso sarà libero, previa iscrizione all’evento. L’iscrizione all’evento è preferibile on-line (inviando richiesta a info@cuoreinmente.it o whatsapp al num 3288634714), ma potrà essere effettuata anche in loco. Verrà data priorità di iscrizione alle iscrizioni online o tramite whatsapp, rispetto a quelle in loco.

L’iscrizione all’evento sarà possibile fino alla mezzanotte del 14 Dicembre. Non è consentito l’ingresso oltre la capienza prevista (35 persone). Gli iscritti, all’evento, verranno omaggiati con dei prodotti messi a disposizione gratuitamente da alcune aziende del territorio.

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium