/ Cronaca

Cronaca | 20 gennaio 2023, 20:14

Due donne lievemente intossicate dal monossido di carbonio in un'abitazionne di Levice

La causa sarebbe il cattivo funzionamento di una vecchia stufa a legna. Le vittime, trasportate in ospedale, sono già state dimesse

Due donne lievemente intossicate dal monossido di carbonio in un'abitazionne di Levice

Intervento dei Vigili del fuoco di Alba nella tarda mattinata di oggi (venerdì 20 gennaio) in regione Satn’Antonio, a Levice, per l’intossicazione da monossido di carbonio che ha visto coinvolte tre persone, due delle quali trasportate in ospedale in codice giallo.

L’allarme è stato lanciato dal marito di una delle vittime che le ha trovate riverse sul pavimento della cucina.

Immediatamente allertati i soccorsi, le donne sono state soccorse e trasferite all’ospedale di Verduno dal quale però sono state fortunatamente dimesse nel pomeriggio senza gravi conseguenze.

Nel frattempo, i Vigili del Fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza l’abitazione: sembra a che a causare l’intossicazione sia stata una vecchia stufa a legna.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium