/ Attualità

Attualità | 25 gennaio 2023, 20:28

Il “Denina Pellico Rivoira” di Saluzzo alle Olimpiadi Italiane di Statistica

In gara 15 allievi e allieve delle classi 1°C ragioneria opzione e-commerce e 2°A e 2°B servizi commerciali

Il “Denina Pellico Rivoira” di Saluzzo alle Olimpiadi Italiane di Statistica

Martedì 17 gennaio il Denina Pellico Rivoira ha debuttato alle Olimpiadi Italiane di Statistica, organizzate annualmente dall’Istat. Per questa prima partecipazione, hanno gareggiato 15 allievi e allieve delle classi 1°C ragioneria opzione e-commerce, 2°A e 2°B servizi commerciali, ovvero i corsi dove la disciplina di statistica è più approfondita. Non a caso l’esordio coincide con l’avvio del nuovo indirizzo E-commerce e Marketing Digitale, unico nel territorio in cui Statistica sia una materia a tutti gli effetti, separata da matematica.

La competizione si è svolta in laboratorio informatico, in contemporanea con le altre scuole italiane. A livello d’Istituto si è distinta Giulia Viglianco (1C) con 45 punti sui 60 massimi a disposizione; Giulia afferma: “Partecipare alle Olimpiadi di Statistica mi ha dato molte soddisfazioni.  Ho avuto la possibilità di imparare una materia nuova che è molto interessante e utile; sono contenta che sia nel programma scolastico”. Aggiunge Gabriele Massa: "Erano presenti alcuni problemi facili, ma altri più dettagliati, secondo me è una bella attività in cui mettersi alla prova". Per la sezione Pellico ha primeggiato Hu Miaomiao (2B) con 44 punti. Questi punteggi superano le aspettative dei docenti e consentono ai ragazzi di fare esperienza. Mai come in questo caso “l’importante è partecipare”, tanto più che l’Istat non rende pubblica la classifica integrale, proclamando solamente i nominativi dei primi tre piazzamenti nazionali.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium