/ Attualità

Attualità | 27 gennaio 2023, 11:05

I gioielli artigianali di Alessandra Maero si spostano in pieno centro a Saluzzo

Il laboratorio lascia via Maghelona, un tempo storica strada degli artigiani segnata ora da numerose chiusure. Sabato dalle 15 l'inaugurazione ufficiale

Alessandra Maero

Alessandra Maero

Il laboratorio di Alessandra Maero, orafa artigiana, apre in corso Italia 40, in pieno centro di Saluzzo. L’inaugurazione è sabato pomeriggio dalle 15. 

Si sposta da via Maghelona, dove 10 anni fa aveva aperto lo spazio laboratorio, portando da Manta la sua attività di oreficeria  artigiana, iniziata all’età di 19 anni, dopo il diploma dell’ Istituto d’arte di Saluzzo.

Da oltre 40 anni realizza gioielli interamente fatti a mano, montando perle, pietre preziose, pietre dure e coralli su oro e argento. Sono manufatti unici, realizzati su disegni originali o in base alle indicazioni e i desideri dei clienti. Negli ultimi anni ha creato una collezione di gioielli tutta dedicata al Marchesato che hanno come protagonista l’effigie del marchese Ludovico II. Tra le unicità,  creazioni ispirate alla tradizione occitana delle valli del Monviso.

Il laboratorio, che esegue anche riparazioni, si fregia del riconoscimento dell'Eccellenza Artigiana della Regione Piemonte.

Alessandra Maero si sposta nell’isola pedonale per aver una visibilità più grande in un’area di maggior transito e passeggio, rispetto a via Maghelona. Una via, quest'ultima che da un passato a vocazione artigianale, ricco di botteghe, permeata da un ritmo operoso si è nell’ultimo periodo desertificata, da un punto visto commerciale.

Negli anni ’80 era aperta la panetteria Colombero, un negozio di elettrodomestici, uno spazio di scarpe di Artusio e il piccolo supermercato, passato di marchio in marchio, da Vegè a Dì per Dì a Sidis, a Carrefour che ha chiuso due anni fa e che ha fatto da apripista in città.

Sempre in via Maghelona, ha cessato l’attività a fine anno 2022 la storica macelleria Boretto, Mary Poppins (vino, cibo e abbigliamento) e lo store Inverticale si è trasferito in piazza Cavour. Rimane aperta l’erboristeria Manna che si affaccia sulla piazzetta Santa Maria. 

Il laboratorio di Alessandra Maero sarà aperto dal martedì al sabato. Per info: 0175 21 88 01.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium