/ Attualità

Attualità | 24 aprile 2023, 15:58

Savigliano, bagno di folla per la prima edizione di “Savix”

Grande partecipazione per la prima edizione della manifestazione dedicata al mondo dei fumetti, dei giochi e dei Lego, in ricordo di Francesco Gerbaldo

Savigliano, bagno di folla per la prima edizione di “Savix”

Si è chiusa con una piazza Santarosa gremita di pubblico in ogni angolo la prima edizione di “Savix Comics & Bricks”, la nuova manifestazione dedicata al mondo dei fumetti, dei giochi e dei Lego che ha debuttato sulla scena saviglianese nel fine settimana appena trascorso.

Sedici espositori in piazza Santarosa, 15 pagode dedicate ai giochi di ruolo, mezza piazza del Popolo riservata ai giochi dei bambini, 50 espositori di Lego sotto l'Ala di piazza del Popolo, migliaia di visitatori in tutto il centro storico e decine di colorati cosplayer, da Asterix e Obelix agli Avengers.

Sono solo alcuni numeri della prima edizione della kermesse nata per ricordare Francesco Gerbaldo, giovane giornalista – grande appassionato di fumetti – prematuramente scomparso lo scorso anno.
Hanno onorato la sua memoria la presenza dell'associazione “Papersera” e di alcuni vertici della Panini (editrice di Topolino) oltre che il concorso indetto dal “Corriere di Savigliano” sul tema della perseveranza, tratto distintivo di Gerbaldo.

Clou della manifestazione è stato il concerto finale di Giorgio Vanni, voce delle più celebri sigle dei cartoni animati, che domenica pomeriggio ha infiammato piazza Santarosa a suon di “Dragonball”, “Pokemon” e “Doraemon”.

«“Savix” è stato un successo oltre le aspettative – afferma l'assessore alle manifestazioni del Comune di Savigliano Filippo Mulassano –. Il frutto di un grande lavoro di squadra, che ha visto impegnate per mesi diverse persone nei vari aspetti organizzativi si è concretizzato nel miglior modo possibile, dando vita ad un evento completamente nuovo e portando tante persone nella nostra città».

«Abbiamo compreso ancora di più – aggiunge l'assessore – quanta voglia ci sia a Savigliano di manifestazioni del genere e quanto potenziale la città abbia ancora da esprimere. Ora non resta che proseguire su questa strada, già a partire dall'estate ormai alle porte».

«Siamo certi che Francesco sarebbe stato senz'altro in prima fila ad un evento così – gli fa eco il sindaco di Savigliano Antonello Portera –. E siamo orgogliosi di aver ricordato la sua figura dedicando un fine settimana ad una delle sue più grandi passioni. Ringraziando tutti coloro che hanno dato il proprio contributo alla riuscita della kermesse, mi auguro che quella appena terminata sia stata soltanto la prima di una lunga serie di “Savix” negli anni a venire».

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium