/ Eventi

Eventi | 18 maggio 2023, 15:31

Marta Bassino, Paolo Priolo e Roberto Cavallo scendono in campo per “Spazzamondo” 2023

La campionessa di sci, il campione di para snowboard e il fondatore di Cooperativa Erica saranno presenti a Cuneo, Mondovì e Alba. Previsti premi per Comuni e Istituti scolastici partecipanti

Marta Bassino, Paolo Priolo e Roberto Cavallo scendono in campo per “Spazzamondo” 2023

Sabato 27 maggio 2023 Marta Bassino sarà la madrina della terza edizione di “Spazzamondo. Cittadini attivi per l’ambiente”, la grande iniziativa organizzata dalla Fondazione CRC, in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente, che coinvolge oltre 180 Comuni e molte scuole della provincia di Cuneo in una campagna collettiva di raccolta di rifiuti abbandonati con l’obiettivo di promuovere la partecipazione attiva dei cittadini e degli studenti per la cura dell’ambiente. La campionessa mondiale di super gigante sarà presente in piazza Galimberti a Cuneo a partire dalle ore 9,30 e, in parallelo, il campione di para snowboard Paolo Priolo, insieme agli atleti dell’associazione Discesa Liberi, sarà a Mondovì (appuntamento davanti alla Fontana dei Bambini in corso Statuto) e Roberto Cavallo, fondatore della cooperativa Erica e ideatore del festival Circonomia, sarà ad Alba (ritrovo Zona Eventi Parco Tanaro). Tutti gli interessati possono iscriversi a “Spazzamondo” dal sito www.spazzamondo.it entro il 25 maggio: la partecipazione è aperta a singoli cittadini e anche gruppi, famiglie e scuole, che potranno iscriversi tramite un capogruppo, compilando il forum una sola volta.

“Per questa terza edizione, abbiamo voluto puntare sul coinvolgimento non solo dei cittadini e dei Comuni, ma anche delle scuole: l’obiettivo è sensibilizzare le giovani generazioni, elemento fondamentale per costruire una comunità provinciale sempre più capace di prendersi cura dell’ambiente” commenta Ezio Raviola, presidente della Fondazione CRC. “Un grazie particolare va ai testimonial – Marta Bassino, Paolo Priolo e Roberto Cavallo – che hanno confermato la loro presenza per sabato 27 maggio e contribuiscono a far crescere e conoscere sempre di più questa importante giornata”.

“Spazzamondo” 2023 prevede premi per i Comuni e gli Istituti scolastici partecipanti: per i 9 Comuni che avranno coinvolto il maggior numero di cittadini, suddivisi per fasce di popolazione, la Fondazione CRC mette a disposizione alcuni premi utili per la pulizia urbana e la manutenzione di beni e spazi comuni. E, per la prima volta, a ciascun Istituto scolastico che aderirà a Spazzamondo andrà un buono per l’acquisto di attrezzatura scolastica, il cui valore varierà in base al numero di classi partecipanti: un buono da 200 euro per chi parteciperà con 1-5 classi, 400 euro per 6-10 classi, 600 euro per più di 10 classi.

“Spazzamondo” è realizzato in collaborazione con il Coordinamento Provinciale della Protezione Civile, Anci Piemonte, Uncem Piemonte, Anpci e Cooperativa Erica, grazie al supporto dei Consorzi per la raccolta dei rifiuti (Acem – Azienda Consortile Ecologica Monregalese, Cec – Consorzio Ecologico Cuneese, CoABSeR – Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti e Csea – Consorzio Servizi Ecologia ed Ambiente).

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium