/ Attualità

Attualità | 11 febbraio 2024, 16:09

Un successo la nuova Connect Aviation 2024: premiate le strutture e i collegamenti piemontesi

Levaldigi figura assieme a Torino tra le strutture in più rapida espansione negli ultimi anni. Carlevaris: "Ottimo volano per lo sviluppo di aziende nell'agroalimentare e nei sevizi"

Un successo la nuova Connect Aviation 2024: premiate le strutture e i collegamenti piemontesi

Torino e il Piemonte hanno celebrato con successo la 20° edizione di CONNECT AVIATION 2024 Route Development Forum che ha avuto luogo per tre giorni al padiglione 1 del Lingotto Fiere.

Oltre 10.000 B2B si sono svolti tra professionalità del settore nella più importante business Convention delle compagnie aeree e degli aeroporti.  Al Lingotto Fiere di Torino in occasione di CONNECT AVIATION è stato rappresentato il settore del trasporto aereo che contribuisce all’economia europea per circa 300 miliardi di euro (2,1% del Pil) e dà lavoro a circa 5 milioni di persone.

I lavori al Lingotto e i tour esperenziali  nei luoghi più suggestivi del Piemonte sono stati seguiti da 700 decisori del settore provenienti dall’Europa e dal Nord Africa. Le postazioni dei B2B  hanno ospitato più di 80 compagnie aeree internazionali e 300 rappresentanti di aeroporti da tutto il mondo.  CONNECT AVIATION è stata anche una vetrina per circa 70 aziende piemontesi di settori quali l’agroalimentare, i servizi ambientali e la mobilità, l’ICT che hanno l’opportunità di incontrare la comunità dell’aviazione internazionale.

Numeri importanti, una premessa per poter auspicare che l’edizione di Torino possa superare la media dei risultati ottenuti dalle precedenti città che hanno ospitato CONNECT AVIATION facendo  registrare un incremento medio delle rotte di circa il 35,4 %.

Questa edizione della business Convention dell’aviazione è stata organizzata a livello internazionale da The Airport Agency, società con sede in Francia e realizzata con il sostegno della Regione Piemonte, in collaborazione con le Camere di Commercio di Torino e Cuneo attraverso Unioncamere Piemonte e gestita da Visit Piemonte.

"Connect 2024 è stato un grande successo e siamo particolarmente orgogliosi di aver avuto l'intuizione e poi la determinazione che ha consentito di ospitare questo evento a Torino e in Piemonte: i numeri straordinari degli incontri generati dal più importante appuntamento internazionale dedicato al mondo aeroportuale, rappresentano un passo decisivo verso il consolidamento e lo sviluppo delle tratte turistiche e business per gli aeroporti di Cuneo e Torino, con nuovi voli e il RITORNO di collegamenti considerati strategici – dichiarano il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’Assessore alla Cultura, Turismo e Commercio, Vittoria PoggioDa parte degli operatori, oltre alla soddisfazione per l’organizzazione, la location, il programma di eventi collaterali e l’accoglienza, abbiamo rilevato anche enorme apprezzamento per i tour sul territorio che hanno accompagnato gli ospiti alla scoperta del Piemonte turistico, enogastronomico e dell’outdoor".

Negli ultimi anni il Piemonte è diventato particolarmente invitante per le compagnie aeree, spingendole ad ampliare le rotte sui nostri due aeroporti di Cuneo e Torino - commenta il Presidente del Cda di Visit Piemonte, Beppe Carlevarisquel mondo ora è atterrato qui da noi e abbiamo colto tutte le opportunità che questo poteva offrirci, compresa quella di dare visibilità in questo importante contesto a circa 70 aziende piemontesi dell'agroalimentare e dei servizi. Per Visit Piemonte e tutti i partner, Connect Aviation è stato un lavoro impegnativo ma anche gratificante, un punto di partenza che ci vede già all’opera da subito per mettere a frutto gli incontri, nella direzione di un incremento di voli che portino sempre nuovi turisti nella nostra regione”.

La tre giorni di lavori ha portato rappresentanti delle compagnie aeree come Air France, British Airways City Flyer , Iberia con due consociate , Turkish Airlines, SAS - Scandinavian Airlines Systems, Norwegian, Air Baltic, Tap Air Portugal, Air Caraibes Atlantique, Air Arabia Morocco Kenya Airways e naturalmente ITA Airways, ma anche le compagnie low cost come Ryanair, Easyjet, Volotea, Vueling, Wizz Air, che hanno avviato trattative sulle nuove rotte con gli aeroporti e i territori che rappresentano.
 
CONNECT AVIATION 2024 è l’occasione anche per far vivere agli oltre 700 partecipanti dei tour esperienziali sul territorio piemontese invitandoli a conoscere proposte turistiche uniche relative all’enogastronomia, alla cultura e storia del territorio e alla conoscenza delle proposte turistiche di svago e ospitalità delle vicine montagne e dei laghi.

Nei giorni precedenti e successivi ai lavori presso Lingotto Fiere, grazie alla collaborazione con le ATL del Piemonte, sono state infatti organizzate escursioni che toccheranno le diverse aree del territorio.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium