/ Politica

Politica | 28 maggio 2024, 08:08

Panchina arcobaleno a Racconigi: "Ora non ci sono più scuse"

Ancora sull'installazione della panca contestata: "L'amministrazione agisca senza “se”, senza “ma” e anche senza “tuttavia...”

Panchina arcobaleno a Racconigi: "Ora non ci sono più scuse"

Riceviamo e pubblichiamo:

Finalmente qualche cosa si è mosso e abbiamo appreso che sulla mozione per una “panchina arcobaleno” da installare nel centro di Racconigi, il Sindaco stava aspettando di essere contattato dall’opposizione.

Responsabilità nostra quindi che dopo aver presentato una mozione al consiglio comunale e averne ottenuto il voto favorevole, non abbiamo sollecitato abbastanza la giunta a dare esecuzione a quanto era già stato votato all’unanimità.

Responsabilità nostra che dopo aver dichiarato in consiglio comunale di essere disponibili a regalare la vernice necessaria all’opera forse non abbiamo specificato i tradizionali colori che dovevano essere usati per l’arcobaleno: rosso, arancione, giallo, verde, blu, indaco e violetto.

Superati quindi quelli che sembrano essere i due scogli più difficili per dare anche a Racconigi una panchina arcobaleno auspichiamo che la giunta si attivi immediatamente per la sua realizzazione da farsi nel periodo del settembre racconigese, coinvolgendo le associazioni e anche le scuole magari con il prezioso aiuto del consiglio comunale dei ragazzi, così che si faccia comune esperienza dell’importanza della lotta ad ogni forma di discriminazione.

Ora ci aspettiamo che la giunta dia attuazione ad una delibera di consiglio di quasi un anno fa, che agisca per un segno concreto di inclusione e antidiscriminazione, per dire senza “se”, senza “ma” e anche senza “tuttavia...”, che non ci sono temi sociali che valgono meno di altri, che piazza Burzio di Racconigi può accogliere una panchina arcobaleno come ha già accolto una panchina rossa contro la violenza sulle donne.

La comunità dei racconigesi e soprattutto i giovani, dai quali è arrivata la richiesta che abbiamo portato in consiglio comunale, hanno dimostrato più volte che temi come la condanna alla discriminazione per l’orientamento sessuale e l’identità di genere vanno affrontati senza paura, senza tentennamenti e senza proporre di collocare la panchina arcobaleno fuori dal centro storico di Racconigi.

Vigileremo quindi che la giunta si attivi senza perdere altro tempo.

Lista civica Patrizia Gorgo Sindaco per Racconigi 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium