/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | domenica 04 gennaio 2015, 19:01

E’ morto Monsignor Natalino Pescarolo: fu Vescovo emerito di Cuneo e di Fossano

Avrebbe compiuto 86 anni il 26 marzo prossimo. Le esequie verranno celebrate mercoledì 7 gennaio alle ore 10 nella Chiesa Cattedrale di Cuneo

Monsignor Natalino Pescarolo

Monsignor Natalino Pescarolo

Oggi, domenica 4 gennaio 2015, è morto all'ospedale Santa Croce di Cuneo Monsignor Natalino Pescarolo, Vescovo emerito di Cuneo e di Fossano. Nato a Palestro (Pavia) il 26 marzo del 1929, aveva compiuto i suoi studi nel seminario di Vercelli. Ordinato sacerdote nel 1952, svolse la sua attività pastorale in quella diocesi e da ultimo quale prevosto di Robbio Lomellina. Nominato Vescovo ausiliare di Cuneo e amministratore apostolico di Fossano il 7 aprile 1990, venne consacrato vescovo a Vercelli il 5 maggio 1990 da monsignor Albino Mensa. Il 4 maggio 1992 era stato nominato Vescovo di Fossano e il 1 febbraio 1999 anche Vescovo di Cuneo, mantenendo entrambi gli uffici fino al 24 agosto 2005, quando la sua rinuncia è stata accettata.

La camera ardente verrà allestita nel Seminario vescovile di Cuneo, in via Amedeo Rossi 28, a partire dalla mattina di lunedì 5 gennaio. Lunedì 5 gennaio e martedì 6 gennaio alle ore 19 presso il Seminario ci sarà la preghiera comunitaria del Rosario.

Le esequie verranno celebrate mercoledì 7 gennaio alle ore 10 nella Chiesa Cattedrale di Cuneo.

N.B.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore