/ Sanità

Sanità | 15 aprile 2016, 20:00

Castelletto Stura: donato un nuovo defibrillatore al comune dalla BCC di Casalgrasso e Sant'Albano Stura

Lo strumento è stato consegnato direttamente al sindaco Battistino Pecollo dal presidente Osenda

Castelletto Stura: donato un nuovo defibrillatore al comune dalla BCC di Casalgrasso e Sant'Albano Stura

Un nuovo defibrillatore che consentirà di intervenire in caso di emergenza: è quello che Alberto Osenda, presidente della BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura, ha consegnato al Sindaco di Castelletto Stura Battistino Pecollo e all'Associazione Castellettese Calcio.

Alla cerimonia hanno preso parte anche il Vicesindaco Cristina Gandolfo, l’Assessore Alessandro Dacomo, il vice presidente dell’Asd Castellettese calcio Roberto Sarotto  e Mauro Salomone il responsabile della filiale di Castelletto Stura.

«Siamo una banca di territorio, attenta alle esigenze di Comuni, gruppi, enti, associazioni che lavorano a favore delle comunità locali»– ha detto Osenda. Il Sindaco Pecollo ha dichiarato: «Ringrazio di cuore la BCC per averci donato quest’importante apparecchio che, in caso di necessità, consentirà di salvare vite e che, sinceramente, spero di non dover mai utilizzare».

Elemento sottolineato anche dal Responsabile della filiale Mauro Salomone.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium