/ Attualità

Attualità | 18 settembre 2019, 15:30

Cuneo, tutti i lavori previsti dal Comune nel 2020: focus su manutenzioni e messe in sicurezza

Ieri sera (17 settembre) la presentazione del Documento Unico Programmatico; Patrizia Manassero: "Speriamo la prossima Legge di Bilancio dia una mano e non penalizzi gli enti locali"

Foto generica

Foto generica

È stato discusso nella serata di ieri (martedì 17 settembre) nella Sala consiglio del comune di Cuneo il Documento Unico di Programmazione relativo al triennio 2020/2022, strumento utile per guidare l’attività operativa degli enti locali nel completamento del programma elettorale del sindaco.

Una relazione che si posiziona a metà mandato, nel clou quindi della realizzazione degli interventi del programma Agenda Urbana – sottolinea il vicesindaco Patrizia Manassero, che si è occupata di illustrare il DUP alla I^ commissione consiliare della città - , e che pur arrivando prima della stesura del bilancio di previsione è importante per delineare gli sforzi dell’amministrazione comunale nell’ambito degli investimenti futuri”.

E proprio sulla lista di investimenti – e degli interventi concreti a essi collegati – si è concentrata la discussione in commissione.

Stando agli indirizzi generali riportati nel corposo DUP, per gli interventi e le opere pubbliche nei tre anni si programma di stanziare 28.268.020 euro.

Spazio importante verrà dato agli aspetti di manutenzione e messa in sicurezza – assicura Manassero - , attività necessarie data l’attenzione dell’amministrazione alla politica del “riutilizzo dell’esistente” e che necessitano però di spese sempre maggiori, un aspetto che dovrà necessariamente essere tenuto in considerazione e farci riflettere”.

È bene ricordare, però – conclude la vicesindaco - , che stiamo facendo “i conti senza l’oste”, ovvero senza una Legge di Bilancio definita. Ci auguriamo tutti che la prossima ci dia una mano e non vada a penalizzare gli enti locali”.

Di seguito l’elenco di investimenti in riferimento all’anno prossimo (2020), per il quale si prevede di stanziare 22.928.020 euro coperta con alienazioni e proventi cimiteriali per 1.380.000 euro, con leasing e contratti assimilati per 2.080.000 euro, con trasferimenti per 14.647.000 euro e con mutui tramite 900.000 euro.

- MANUTENZIONI (2.390.000 euro totali, costi definiti in euro)

Man. str. impianti termici – 30.000

Man. str. su edifici non di interesse storico – 75.000

Man. str. su edifici di interesse storico – 75.000

Incarichi progettuali e diversi – 50.000

Man. str. scuole materne e aree esterne – 50.000

Man. str. verde scuole materne – 50.000

Man. str. scuole elementari e aree esterne – 60.000

Man. str. scuole medie inferiori: fabbricati – 50.000

Man. str. campi calcio e campo in sintetico – 30.000

Man. str. impianti sportivi del Padiglione dello Sport e palestre – 30.000

Man. str. impianti sportivi frazionali – 25.000

Man. str. aree verdi sportive – 50.000

Pavimentazione marciapiedi in compartecipazione – 20.000

Man. pavimentazione stradale centro storico – 50.000

Completamento e messa in sicurezza piste ciclabili – 90.000

Costruzione e sistemazione marciapiedi – 90.000

Migliorie finalizzate alla sicurezza stradale – 100.000

Bitumatura strade interne cittadine – 350.000

Interventi di sistemazione e bitumature strade extraurbane – 250.000

Man. str. sovrappassi ferroviari – 80.000

Man. e sistemazione parcheggi – 100.000

Man. str. impianti semaforici vari – 5.000

Man. str. I.P. e punti luce – 50.000

Riordino e adeguamento fermate urbane – 20.000

Man. corsi d’acqua ai fini della pubblica incolumità – 40.000

Man. str. servizi igienici pubblici – 10.000

Sistemazione aree gioco e diverse – 50.000

Man. str. corsi ciliari e ripe – 50.000

Man. str. alberate cittadine – 70.000

Man. str. aree verdi e fontane – 100.000

Realizzazione interventi nel Parco Fluviale – 40.000

Man. str. edifici con destinazione socio-assistenziale – 50.000

Man. str. cimiteri – 200.000

- ALTRE OPERE (20.538.0.20 euro totali, costi definiti in euro)

Impianti e macchinari acquisiti mediante leasing finanziario – 2.080.000

Costruzione nuova scuola materna Cuneo 2 – 1.200.000

Intervento di adeguamento scuola materna di via XXVIII aprile – 80.000

Miglioramento sismico palestra Sportarea – 90.000

Interventi diversi sulla ciclovia Eurovelos – 1.215.000

Realizzazione passaggi pedonali rialzati su altipiano e frazioni – 90.000

Adeguamento alle norme CEI dell’I.P. cittadina – 120.000

Rifacimento I.P. di Confreria – 70.000

Rifacimento I.P. delle frazioni – 90.000

Intervento di riqualificazione del centro storico – 100.000

Agenda urbana, interventi diversi – 4.500.000

Progetto periferie, interventi diversi – 8.517.233,80

Progetto periferie, campo Walter Merlo – 294.766,20

Adeguamento asili nido – 200.000

Interventi di sistemazione marciapiedi e abbattimento barriere architettoniche – 50.000

Rifacimento illuminazione campo calcio Roata Rossi – 65.000

Rifacimento illuminazione campo calcio San Pietro del Gallo – 60.000

Rifacimento illuminazione campo calcio Passatore – 70.000

Adeguamento a norma del Padiglione dello Sport – 300.000

Collegamento pista ciclabile di frazione Madonna dell’Olmo – 1.030.000

Alcotra Piter Mobil, interventi diversi – 222.000

Central Europe progetto Store 4HUC, lavori diversi – 89.020

Alcotra Piter Clima, lavori diversi – 5.000

Il DUP verrà portato in consiglio comunale la prossima settimana, nelle serate di lunedì 23 e martedì 24 settembre. Poi – per la I^ commissione – sarà la volta di discutere il bilancio di previsione.

simone giraudi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium