/ Eventi

Eventi | 14 dicembre 2019, 11:30

Barge diventa il “Paese di Babbo Natale”: una domenica ricca di eventi davvero imperdibili (VIDEO)

Il centro storico diventerà una grande isola pedonale: 24 i punti natalizi, dove verrà distribuito il “kit” per la realizzazione delle letterine a Babbo Natale, che potranno essere consegnate direttamente a Santa Claus. Più di 400 metri di tappeto rosso, disteso per le vie del paese, guideranno i visitatori

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Continuano, a Barge gli appuntamenti del periodo natalizio, in vista delle prossime festività.

Dopo la giornata dedicata ai Mercatini di Natale, andati in scena l’8 dicembre, domani (15 dicembre) il paese si trasformerà nel “Paese di Babbo Natale”. Il centro diventerà una grande, unica, isola pedonale, dove Comune, Aica e Fantabanga proporranno tante iniziative.

I negozi rimarranno aperti per tutta la giornata. Tanti anche gli eventi collaterali: per le vie del paese 24 punti natalizi, dove verrà distribuito il “kit” per la realizzazione delle letterine a Babbo Natale, che potranno essere consegnate direttamente a Santa Claus, nella sua casa allestita per l’occasione proprio a Barge.

Sarà possibile inoltre visitare il centro storico bargese, alla ricerca degli elfi che aspettano i più piccini per vivere momenti di gioco, laboratorio e spettacoli a tema. Più di 400 metri di tappeto rosso, disteso per le vie del paese, guideranno i visitatori.

Sempre per la giornata di domenica 15 dicembre, torna a grande richiesta l’edizione 2019 della “Mangia e Cammina di Natale”, tour enogastronomico tra i bar e le cantine di Barge, a partire dalle ore 11.

Previsti 6 punti ristoro, con degustazione di vini bargesi, dove in ogni tappa verrà consegnato un pezzo del costume di Babbo Natale, per arrivare tutti insieme al caffè vestiti… dalla testa ai piedi!

Si raccolgono le adesioni, nei bar che aderiscono all’iniziativa (Bar Angolo 21, Caffè “Il portico”, Bar Italia, Caffè Roma 1771, Pasticceria Luciano e Bar Gazebo). Costumi garantiti per i primi 100 partecipanti.

In paese tutto è ormai pronto per il grande evento: dopo l’installazione delle tradizionali luminarie, l’AICA ha deciso di realizzare tantissimi alberi di Natale, realizzati con cassette in legno, totalmente ecosostenibili e con materiali riciclati.

Gli eventi sono curati da Comune, Pro loco, Associazione imprenditori, commercianti ed artigiani bargesi e Fantabanga hanno infatti curato il ricco calendario di eventi e iniziative che si articolerà nei prossimi giorni.

Ni.Ber.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium