/ Eventi

Eventi | 20 ottobre 2020, 15:42

L'arpista di Cuneo Valentina Meinero al primo "World Harp Day" della storia

Il 20 ottobre si celebra per la prima volta il "World Harp Day", cui parteciperanno anche l'arpista cuneese Valentina Meinero con le proprie allieve della scuola "Insieme Musica" di Cuneo

L'arpista di Cuneo Valentina Meinero al primo "World Harp Day" della storia

Il 20 ottobre 2020 si celebra per la prima volta il "World Harp Day".

Nel 1720 il costruttore di arpe Jacob Hochbrucker progettò il meccanismo con il quale lavorano i pedali dell’arpa. Questa invenzione permise di sviluppare gli odierni strumenti da concerto: Arpe Classiche a Pedali.

In occasione del trecentesimo anniversario il celebre arpista Boldachev ha deciso di creare una grande maratona, sui social, di concertisti provenienti da ogni parte del mondo che suonano le arpe tradizionali del proprio Paese e interpretano un repertorio composto da connazionali.

E’ possibile seguire la manifestazione individuando gli artisti selezionati sui social, i quali hanno postato un video in cui suonano preceduto dalla scritta #worldharpday o sul sito ufficiale della manifestazione: www.worldharpday.com. A questo importante appuntamento partecipa anche l’arpista Cuneese Valentina Meinero.  

Valentina Meinero, concertista e insegnante di arpa Suzuki, Classica e Celtica presso la Scuola “Insieme Musica” di Cuneo ha inviato, oltre alla sua candidatura, anche quelle delle proprie allieve che suonano in ensemble o in qualità di soliste. Lo stesso Boldachev ha risposto congratulandosi con insegnante ed allieve e augurandosi di poter avere le giovani arpiste come partecipanti della prossima edizione che prevedrà anche una sezione dedicata ai giovani.

Per questa occasione potrete ascoltare il video della nostra concittadina sui social.                   

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium