/ Attualità

Attualità | 11 gennaio 2021, 18:29

36 nuovi nati e 674 minorenni: Manta si conferma un comune per giovani

Secondo il bilancio demografico i residenti sono calati di 18 unità. Gli ultra novantenni sono 37, mentre un residente classe 1921 festeggerà quest'anno i 100 anni

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Dall'analisi dei dati demografici relativi al comune di Manta si evince come il numero dei cittadini residenti nel territorio comunale si sceso nel 2020 di 18 unità rispetto all'anno precedente.

Il tasso di natalità ha visto un numero di nascite pari a 36 unità con un predominio di nuovi nati di sesso femminile (di cui 6 bambini nati da famiglie di nazionalità straniera, 17 maschi e 19 femmine).

Siamo inoltre in grado di affermare che Manta si conferma un comune per giovani, con solamente 864 residenti sopra i 65 anni, mentre i minori di 18 anni sono 674.

Gli ultra novantenni sono 37, mentre un residente classe 1921 festeggerà quest'anno i 100 anni.

Il tasso di mortalità ha permesso di registrare un dato pari a 63 decessi (29 maschi e 34 femmine).

I matrimoni celebrati nel corso del 2020 sono stati 8, tutti secondo il rito civile.

Al 31 dicembre 2020 si può inoltre riscontrare un numero pari a 336 stranieri residenti sul territorio mantese, di cui 156 maschi, 180 femmine e 76 minorenni. Solo 23 di essi hanno più di 65 anni.

Tra i residenti stranieri, la nazionalità prevalente è quella albanese con 168 residenti. Nel 2020 il numero di cittadini stranieri che ha ottenuto la cittadinanza italiana sono 17, di cui 11 maschi e 6 femmine.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium