/ Attualità

Attualità | 07 aprile 2021, 18:09

A Lagnasco e Scarnafigi, due giorni di vaccinazioni per gli over 70

Venerdì e sabato si ripete l'esperienza del progetto pilota realizzato il mese scorso con gli ultraottantenni residenti nei due paesi

A Lagnasco e Scarnafigi, due giorni di vaccinazioni per gli over 70

Si svolgerà nel pomeriggio di venerdì 9 aprile a Lagnasco e nella mattinata di sabato 10 a Scarnafigi, una giornata di vaccinazioni destinata alla popolazione di età compresa tra i 70 ed i 79 anni.

Il progetto, promosso dalle due amministrazioni comunali grazie alla sinergia con il distretto dell’ASL ed i medici di base operanti nei due Comuni, mira a ripetere la positiva esperienza del progetto pilota realizzato il mese scorso con gli ultraottantenni residenti nei due paesi. 

In questo caso, per la fascia di età inferiore, il piano di vaccinazione nazionale prevede che siano i medici di famiglia a somministrare direttamente i vaccini ai propri pazienti che ne abbiano espresso la volontà aderendo alla campagna tramite il portale internet regionale "Il Piemonte ti vaccina".

I Comuni hanno così messo a disposizione dei propri medici le strutture già allestite nel Salone di via Tapparelli a Lagnasco e nella palestra di Scarnafigi. La logistica ed il coordinamento è a cura dei Comuni e sarà eseguito con le indicazioni del direttore distrettuale dell’ASL, il dr. Gabriele Ghigo, i vaccini saranno inoculati dal dr. Paolo Persico, dalla dr. Anna Maria Blandino e dal dr. Luca Dardo, assistiti da personale infermieristico ed amministrativo messo a disposizione dai due Comuni. La logistica esterna sarà gestita dai volontari della locale Protezione Civile, mentre l'assistenza sanitaria sarà garantita dalla Croce Verde.

In totale saranno inoculati 200 vaccini, equamente suddivisi nelle due sedute di Lagnasco e Scarnafigi.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium