/ Attualità

Attualità | 26 giugno 2021, 15:07

Mondovì, diventa realtà il sogno del catering inclusivo "BunDaMangè”

La campagna per la raccolta fondi della Fondazione Cucine Colte, legata all’Alberghiero di Mondovì che si è conclusa il 13 giugno, è andata oltre le aspettative grazie ad una grossa donazione di un anonimo e raggiungendo la quota di 50 mila euro

Mondovì, diventa realtà il sogno del catering inclusivo "BunDaMangè”

Un sogno ambizioso che diventa realtà!

La campagna per la raccolta fondi della Fondazione Cucine Colte, legata all’Alberghiero di Mondovì per il progetto del catering inclusivo “BunDaMangè” che si è conclusa il 13 giugno (leggi qui), ha raggiunto il goal andando oltre alle aspettative grazie ad una grossa donazione di un anonimo che ci ha fatto raggiungere la quota di 50 mila euro.

“Vogliamo ancora ringraziare tutti i piccoli e grandi donatori che hanno creduto nel sogno di un catering in cui lavorino studenti ed ex studenti con disabilità, quali la Banca Alpi Marittime, l’azienda Inpeco, l’Inner Wheel e il Lions Club di Mondovì, i Rotary Club di Cuneo e  Mondovì” – dichiarano dalla Fondazione Cucine Colte -  “Un grazie va anche a coloro che hanno sposato l’iniziativa  come Teo Musso, patron delle birre Baladin, il campione paralimpico Nicola Dutto,  gli influencer Dimitri Giannakos e Sabrina Martinengo che attraverso i loro video hanno invitato a “mettere in moto BunDaMangé. Possiamo quindi dare riscontro positivo alle numerose richieste di organizzazione di eventi che già si stanno delineando e programmando nell’ottica di continuare a raccogliere fondi per sostenere il catering inclusivo e per questo la piattaforma Rete del Dono rimarrà attiva fino ad aprile 2022". 

Il progetto è pronto a partire e ad accogliere le richieste che da oggi perverranno alla Fondazione Cucine Colte; per seguire le azioni che metteremo in campo grazie al nostro progetto.

Per partecipare al crowdfunding basta collegarsi a www.retedeldono.it/it/mettiamo-in-moto-bundamange e donare con Satispay, PayPal, bonifico o carta di credito. 

Per informazioni fondazionecucinecolte@gmail.com, tel.0174 552249 (è possibile detrarre le donazioni effettuate così come destinare il 5x1000 alla Fondazione Cucine Colte scrivendo il codice fiscale 03738010044 nell’apposita sezione del modello Unico o 730). 

AP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium