/ Attualità

Attualità | 28 giugno 2021, 21:00

Domenica si inaugura in alta Valle Maira il sentiero intitolato a Gioele Dutto

Il giovane era rimasto vittima di una valanga durante l’ascesa lungo la Nord del Monviso

Gioele Dutto

Gioele Dutto

Sono passati cinque anni da quando Gioele Dutto, giovanissimo socio della Sezione CAI di Cervasca e membro della Delegazione Alpi Marittime del Soccorso alpino, è stato travolto da una valanga staccatasi mentre stava scendendo lungo la parete nord del Monviso.

In sua memoria, i famigliari e gli amici hanno creato l’associazione La libertà oltre la breccia, con l’obiettivo di trasmettere ad altri ragazzi l’amore per la montagna; tra le iniziative, quella di intitolare a Gioele un sentiero in alta Valle Maira.

Sull'ultimo numero di Alpidoc, Ilario Tealdi ha ripercorso – insieme con il padre di Gioele, Massimo Dutto – le tappe di questo progetto, che è diventato una realtà e che sarà inaugurato domenica 4 luglio con partenza alle ore 8 da Grange Collet (Chiappera).

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium