/ Attualità

Attualità | 13 luglio 2021, 18:45

Buona la prima per la tappa garessina del progetto "LIBeRI TUTTI"

I prossimi incontri saranno a Dogliani il 24 luglio, a San Michele Mondovì il 7 agosto, all’Oasi di Crava Morozzo il 14 agosto e l’11 settembre in chiusura a Mondovì

Buona la prima per la tappa garessina del progetto "LIBeRI TUTTI"

Si è tenuto a Garessio il primo incontro del progetto “LIBeRI TUTTI”,  progetto diretto dal Comune di Mondovì con Caracol Cooperativa Sociale e Social Community Theatre Centre/Teatro Popolare Europeo, e sostenuto da Fondazione CRC, attraverso il bando “Cultura da Vivere”, con l'intento di ampliare le proposte culturali sul territorio per bambini e famiglie.

Cinque le biblioteche del monregalese che partecipano all'iniziativa, la prima è stata la "Camillo Federici" che, domenica scorsa, insieme al comune, ha ospitato la prima tappa del progetto con attività ludiche e ricreative nelle meravigliose vie del Borgo medievale, ripercorrendo la storia del paese dai tempi antichi fino ad oggi, attraverso storie dentro e fuori i libri.

La Biblioteca “Federici” ringrazia gli animatori Elena Griseri e Fabrizio Stasia, le associazioni che hanno collaborato (Speleo Club Avt, Galleria Porta Rose e Pro Loco Garessio con il gruppo della rievocazione “Frammenti di Passato”), tutte le comparse, Ana e Sabrije per aver parlato del popolo albanese, le famiglie che hanno partecipato e la Cà del Duduro per la merenda offerta ai bimbi.

Le prossime tappe saranno a Dogliani il 24 luglio, a San Michele Mondovì il 7 agosto, all’Oasi di Crava Morozzo il 14 agosto e l’11 settembre in chiusura a Mondovì.

ap

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium