/ Attualità

Attualità | 13 luglio 2021, 12:47

Cuneo: inaugurata la mostra “Pagine di Canapa” dedicata a Libereso Guglielmi, il giardiniere di Calvino

L’esposizione di disegni e parole su antichi teli dell’artista Rosaria Torquati è visitabile dal giovedì alla domenica fino al 3 ottobre nel parco della Fondazione Peano

Cuneo: inaugurata la mostra “Pagine di Canapa” dedicata a Libereso Guglielmi, il giardiniere di Calvino


È stata presentata sabato scorso nel parco della Fondazione Peano di Cuneo l’esposizione "Pagine di Canapa" della creativa e designer marchigiana Rosaria Torquati: un'installazione scenografica all'interno del giardino della Fondazione dedicata alla figura di Libereso Guglielmi, "il giardiniere di Calvino".

 

L'iniziativa - realizzata in collaborazione con "La forza della natura", il festival green curato dal giornalista Claudio Porchia per ricordare la figura di Guglielmi - si compone di disegni, immagini e parole tracciate su teli di canapa a tessitura artigianale, che raccontano il credo di Libereso, le sue passioni e il suo legame con Calvino e le sue ricette vegetariane e i suoi disegni. I teli sospesi diventano delle quinte scenografiche, e accompagnano il visitatore lungo il percorso di scoperta del giardino.

Il folto pubblico presente all’inaugurazione ha molto apprezzato l’idea originale della mostra di trasformare un prodotto di scarto e in disuso come i teli di canapa in tele artistiche contenenti disegni e parole di Libereso Guglielmi.

 

Alla cerimonia di presentazione della mostra sono intervenuti Ezio Ingaramo, Vicepresidente Fondazione Peano, Enrico Collidà, rappresentante del consiglio d'amministrazione della Fondazione CRC, il curatore della mostra Claudio Porchia e l’artista Rosaria Torquati.

Al termine della cerimonia un delizioso buffet preparato dall’Atelier des Tartes di Cuneo realizzato con ricette di Libereso con l’utilizzo di fiori ed erbe spontanee.

 

L'installazione rimarrà visitabile per tutta la stagione estiva sino al 3 ottobre presso il giardino della Fondazione Peano, di corso Francia 47 a Cuneo, dal giovedì alla domenica ore 16-19 a ingresso libero e gratuito.

Durante l’esposizione sono previsti i seguenti incontri:

28 AGOSTO · ore  18

presentazione del libro "Diario di un giardiniere anarchico" con Claudio Porchia

18 SETTEMBRE · ore 18

lettura di "Un pomeriggio Adamo" di Italo Calvino con Christian Gullone

2 OTTOBRE · dalle ore 10

"Disegnare è bello!" giornata per i più piccoli con laboratori, presentazioni di libri e proiezioni di video

 

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium