/ Economia

Economia | 20 novembre 2021, 21:15

Vallauri 1° scuola in provincia come prospettive di lavoro

Secondo la Fondazione Agnelli di Torino, è l’Istituto che prepara meglio all’inserimento immediato in ambito tecnologico

Il Vallauri di Fossano

Il Vallauri di Fossano

L’istituto di ricerca Agnelli ha presentato la sua ricerca EDUSCOPIO 2021 nei giorni scorsi. L’Istituto Vallauri di Fossano occupa incontrastato il primo posto come scuola in grado di preparare al mondo del lavoro. Tutti gli indicatori sono, in un panorama nazionale, di eccellenza.

 L’indice di occupazione dei suoi diplomati è dell’82% rispetto al numero di diplomati. Dopo 85 giorni dalla pubblicazione dei risultati di maturità, dice la ricerca, mediamente un ragazzo uscito dal Vallauri firma il primo contratto.

La ricerca ha esaminato anche la coerenza tra gli studi effettuati e il lavoro dopo 2 anni dal diploma e ben l’87,4 % dei diplomati ha un lavoro permanente e coerente in aziende innovative e tecnologiche del territorio.

Un grande riconoscimento per un istituto da anni fiore all’occhiello della Provincia.

Esprimo grande soddisfazione per questo importante riconoscimento” – ha detto il preside che premia l’impegno di una squadra affiatata e appassionata di docenti giovani insieme a docenti di esperienza. E che mette a frutto gli investimenti in laboratori all’avanguardia che negli anni hanno cambiato il modo di fare didattica sperimentale”.

Il Vallauri collabora con 383 aziende con le quali ha stipulato convenzioni per stage e progetti di tirocinio in itinere, oltre che con il Politecnico di Torino. Ospita 2000 studenti provenienti da tutte le zone della Provincia (Alba, Bra, Mondovì, Saluzzo, Racconigi, Savigliano) e da fuori Provincia (verso il torinese, l’astigiano e la Liguria), segno che la fama di eccellenza si è fatta negli anni conoscere anche oltre le mura ristrette del territorio fossanese.

informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium