/ Attualità

Attualità | 13 gennaio 2022, 17:38

Lutto in valle Bronda: è morto Emanuele Grosso, ex sindaco di Castellar

Infermiere professionale impegnato nel mondo del volontariato, era stato primo cittadino del piccolo Comune dal 1994 al 1999, ora accorpato a Saluzzo

Lutto in valle Bronda: è morto Emanuele Grosso, ex sindaco di Castellar

Cordoglio in valle Bronda per la morte di Emanuele Grosso, 85 anni, infermiere professionale in pensione, già sindaco di Castellar nella seconda metà degli anni ’90 e poi vicesindaco con Liliana Borretta.

Si è spento oggi, giovedì 13 gennaio, alla casa di riposo di Venasca, dov’era ospite da qualche tempo.

Attivo nella Caritas della Diocesi di Saluzzo, aveva lavorato nel consorzio socioassistenziale Monviso Solidale di cui era poi anche stato, successivamente, componente del cda.

Persona stimata, di grande dirittura morale, era ben voluto sia nel suo piccolo paese che in tutto il Saluzzese per il suo prodigarsi a favore dei più deboli.

Era stato strenuo difensore dell’autonomia del Comune di Castellar quando si era prospettata la fusione (poi avvenuta) con Saluzzo.

Nativo di Giaveno, si era trasferito negli anni ’80 con la famiglia a Castellar.

Lascia i figli Juli e Bruno.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium