ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Saluzzese

Saluzzese | 13 maggio 2022, 18:06

“Adotta un ragazzo per l’Estate Ragazzi”: l’idea lanciata dall’Unione ex allievi di Don Bosco di Saluzzo

Una proposta per far sì che nessun bambino o ragazzo sia escluso per motivi economici, dalle attività dell’oratorio di via Donaudi. Il programma della rassegna parte il 13 giugno. Il sodalizio aveva già promosso l’idea lo scorso anno, aiutando decine di famiglie

Saluzzo, una edizione precedente di Estate Ragazzi all'oratorio Don Bosco

Saluzzo, una edizione precedente di Estate Ragazzi all'oratorio Don Bosco

All'Oratorio don Bosco di Saluzzo (www.odbsaluzzo.com) fervono i preparativi per le tante attività che tra un mese, appena terminata la scuola, partiranno.

Il primo appuntamento è l'Estate Ragazzi che tornando alla formula della giornata intera, mattina e pomeriggio, si svilupperà in quattro settimane a partire da lunedì 13 giugno fino a venerdì 8 luglio. Sono in programma laboratori, tornei, giochi, gite e piscina che terranno impegnati centinaia di bambini e ragazzi dalla prima elementare alla terza media.

Le iscrizioni sono state aperte all’inizio di maggio, il costo è contenuto, ma non è sempre facile per alcune famiglie saluzzesi, iscrivere i loro bambini.

Ecco allora che scende in campo la solidarietà per incentivare la partecipazione.

"Adotta un ragazzo per l’Estate ragazzi" è il nome della proposta già lanciata lo scorso anno dall’Unione Exallievi salesiani e Amici di Don Bosco nell’annuale riunione all'oratorio e che  nel 2021 ha aiutato decine di famiglie in difficoltà nel pagare la retta settimanale.

"L’idea è stata rilanciata anche quest’anno. Abbiamo deciso di promuovere l’adozione di un ragazzo per l’Estate all’Odb -  spiega Mike Bianco, presidente dell’Unione  - E’ un momento critico soprattutto per le famiglie monoreddito che hanno più figli. Pensiamo che non debbano esserne penalizzati i bambini e i ragazzi. E perciò vogliamo dare loro una mano".

L’appello è già in rete e sui canali social e ha già sensibilizzato molti saluzzesi e aziende del territorio, spiega.

Le famiglie a cui andrà il sostegno verranno individuate dall'organizzazione dell'Odb e dalle suore salesiane che conoscono bene la realtà saluzzese.

Per informazioni sull’iniziativa contattare Mike Bianco telefonando al 348/2284667.

vilma brignone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium