/ Attualità

Attualità | 15 settembre 2022, 15:11

Busca: sono partiti i lavori per il percorso fluviale sul Maira

L’area interessata è quella lungo il torrente, nel tratto compreso tra la confluenza del rio Talut in borgo Biandone e la strada comunale via Villafalletto

Busca: sono partiti i lavori per il percorso fluviale sul Maira

Sono cominciati i lavori per la realizzazione del percorso fluviale lungo il torrente Maira, da piazza Giovanni Paolo II - borgo Biandone a via Villafalletto di Busca.

Si tratta di uno dei progetti più interessanti voluti dal Comune per la valorizzazione del territorio e per il miglioramento della qualità della vita dei residenti. L’area interessata è quella lungo il torrente, nel tratto compreso tra la confluenza del rio Talut in borgo Biandone e la strada comunale via Villafalletto, a ridosso del centro storico dove si crea un cammino protetto, ideale per le passeggiate dei bambini e delle famiglie.

Si tratta di un progetto dell'architetto Marzia Bertaina di Roccasparvera, finanziato dal Gal Terre Occitane per l'80% degli 83.200 euro totali (differenza a carico del Comune).

"Il progetto lo stiamo portando avanti con i comuni di Costigliole Saluzzo, Villar San Costanzo e Rossana, con l’associazione Busca & Verde per il Giardino dell’Infinito, con la cooperativa Insieme a Voi per il parco di Villa Ferrero e , per le zone collinari, con l’associazione fondiaria terre di Mezzo" ha detto il sindaco Marco Gallo.

Simone Giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium