/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2022, 08:06

Luca Galfré e Marco Ghibaudo saranno i nuovi gestori dei rifugi Soria-Ellena e Remondino

Entrambi borgarini e poco più che trentenni hanno alle spalle esperienza di gestione in valle Stura e in valle Susa

Luca Galfré e Marco Ghibaudo saranno i nuovi gestori dei rifugi Soria-Ellena e Remondino

A seguito della gara del bando rifugi svoltasi nei giorni scorsi per l’aggiudicazione della gestione dei presidi Soria-Ellena e Remondino, in Valle Gesso, la Sezione del Cai di Cuneo, ha individuato i due nuovi gestori. 

Il rifugio Soria è stato aggiudicato al borgarino Luca Galfré, 30 anni, che in passato ha gestito il Rifugio Paraloup in Valle Stura e cuoco nella stagione estiva 2022 al rifugio Questa. 

Il rifugio Remondino è stato aggiudicato a Marco Ghibaudo, 33 anni, gestore negli ultimi anni del Rifugio Toesca, in Valle Susa.

“I nuovi giovani gestori sono fortemente motivati e hanno presentato un progetto di gestione innovativo e ricco di proposte - commenta il presidente CAI Cuneo Paolo Salsotto -. Entrambi possono vantare una notevole esperienza nella gestione di strutture in montagna. Un caloroso “in bocca al lupo” dalla Sezione CAI di Cuneo”. 

Il presidente Salsotto conclude: “Un grandissimo ringraziamento in questa fase di cambiamento va’ ai gestori uscenti da parte di tutti i soci del Cai: a Mary Bacani che ha retto il Dado Soria per 18 anni, facendosi sempre apprezzare per la gentilezza e la capacità di accoglienza. A Franca Torre e, nell’ultimo anno, a Pietro Novarino che hanno gestito ottimamente il Remondino accogliendo nel modo migliore alpinisti ed escursionisti”

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium