/ Attualità

Attualità | 22 novembre 2022, 10:03

Il Natale a Mondovì si accenderà: raccolta fondi solidale per luminarie e cittadini in difficoltà

Chiunque potrà donare una somma per consentire di illuminare ogni rione: parte delle donazioni saranno devolute alla Caritas Diocesana per interventi urgenti alle fasce più deboli

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Luminarie sì o luminarie no? E' questo l'interrogativo che si sono poste molte città della Granda nelle scorse settimane, anche alla luce dei rincari energetici. 

Cuneo, Alba e Bra, ad esempio, le accenderanno, anche se con la massima attenzione al risparmio. 

Mondovì, dove negli scorsi giorni è iniziata l'installazione degli 'allestimenti aerei' per le vie del centro storico, curati dall'associazione "La Funicolare", annuncia un passo ulteriore per il Natale 2022: illuminazioni e solidarietà, con il lancio di una raccolta fondi, nata dalla collaborazione tra Confcommercio Ascom Monregalese con l’amministrazione comunale, Confartigianato e Confesercenti.

"In un anno particolare, - spiegano - nel quale i venti della vicina guerra hanno spazzato via certezze che parevano assodate, a breve partirà un crowdfunding aperto a tutti, al fine di illuminare tutta, ma proprio tutta, la città."

Sono già numerose le imprese che hanno deciso di aderire, donando le somme che consentiranno gli allestimenti natalizi in ogni rione, ma si è deciso di fare qualcosa di più ed unire a questa iniziativa la volontà di mettere a disposizione ulteriori fondi per contribuire al pagamento delle bollette da parte di chi è più in difficoltà. 

Un gesto di solidarietà vera e concreta che ci riporta, insieme e più delle luminarie, allo spirito natalizio e conferma Mondovì come una Comunità realmente solidale.

"Uniamo le forze- spiegano Carlo Comino, Presidente As.Com e Alessandro Terreno, assessore comunale alle Manifestazioni - per fare qualcosa di più. Abbiamo la fortuna di vivere in una città che sa rispondere, che vuole camminare unita e che non vuole lasciare indietro nessuno. I giorni che precedono il Natale sono da sempre stati caratterizzati, nella comune immaginazione, dall’attesa dei bambini che stupiti passeggiano per la nostra città ammirando le luminarie e le vetrine addobbate dei negozi: per mano ai genitori o in gioiose frotte ridenti, vorremmo che le nostre vie riprendessero quell’aria romanticamente allegra e, al contempo, contribuissero a rendere meno difficile questo periodo sostenendo in modo concreto chi non ce la fa”.

"Sembrano motivazioni dettate da cuori d’altri tempi: e se anche fosse? - concludono i promotori dell'iniziativa - "In fondo, crediamo che questo sia il vero spirito di una Comunità che voglia ritrovarsi: pertanto, chiunque volesse contribuire a dare impulso a questo pensiero positivo, potrà effettuare una donazione, di qualunque importo, per rendere il prossimo Natale più luminoso e ricco di speranza."

A tale scopo As.Com Monregalese ha attivato un conto, presso la filiale di Banco Azzoaglio in Piazza Ellero 16 a Mondovì, su cui poter effettuare il versamento o bonifico: IBAN IT 73 D 03425 46480 CC0342000523 - causale "Contributo istituzionale – “illumina Mondovì”". Parte delle donazioni raccolte saranno devolute alla Caritas Diocesana di Mondovì per interventi urgenti alle fasce più deboli dei nostri concittadini. 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Confcommercio As.com Monregalese 01741843107 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium