/ Eventi

Eventi | 29 maggio 2023, 18:11

Roccabruna, proclamati i vincitori dell'iniziativa “A caccia di…Girasoli!”

Ad aggiudicarsi i premi Rebecca e Matteo, alunni di quinta e terza elementare che sono riusciti a scovare tutti i girasoli, oltre ad acchiappare parecchi bonus catechista

Roccabruna, proclamati i vincitori dell'iniziativa “A caccia di…Girasoli!”

“A caccia di… Girasoli!”. Presso la Parrocchia di Roccabruna, sabato 27 maggio, sono stati proclamati i vincitori di questa bellissima iniziativa realizzata in tutto il paese dal 23 aprile fino al 21 maggio. 

Fiore che simboleggia il sole, la luce e la vita, con il desiderio di portare allegria, l’iniziativa è stata proposta dalle Parrocchie di Roccabruna, rivolta a tutta la la popolazione (in modo particolare ai giovani). 

Realizzati con del cartone ed ispirandosi al metodo “Passo dopo Passo” che ha come simbolo proprio il girasole, al centro di ognuno di questi fiori giganti è stata inserita la scritta “Caccia ai Girasoli”. Durante una passeggiata, una camminata in montagna, un giro in bicicletta o quasi per caso, se si trova un girasole l’invito era quello di avvicinarsi e scattare una foto insieme al fiore, senza rovinare nulla e nel rispetto dell’ambiente circostante. 

La Messa celebrata da don Marco Bruno ed al termine la premiazione: “Per un mese, i ragazzi e i bambini delle nostre comunità sono stati invitati ad andare alla ricerca di Girasoli giganti, in cartone, sparpagliati per il paese, scattare una foto con loro e farla avere agli organizzatori. È stata una sfida combattuta fino all’ultimo.” 

Un totale di circa 300 foto ricevute, tra foto singole e foto di gruppo. Rebecca e Matteo sono i vincitori ufficiali: di quinta e terza elementare sono riusciti a scovare tutti i girasoli, oltre ad acchiappare parecchi bonus catechista (ossia riuscire a fare più foto con una catechista). Al secondo posto invece, per una manciata di punti, sono invece arrivati Sveva e Filippo, di quarta e prima elementare. 

Un puzzle di foto ha formato un bellissimo cartellone di ricordo: l’iniziativa ha avuto davvero un grandissimo successo.  

“Un ringraziamento particolare, va alle catechiste che si sono prestate per gli scatti bonus, alle famiglie che hanno supportato l’iniziativa accompagnando i ragazzi nella ricerca ed agli animatori dell’oratorio per la collaborazione nell’organizzazione di alcune attività durante l’anno e di questa festa conclusiva. Non possiamo dimenticare don Marco, parroco di Roccabruna, per il sostegno alla comunità e alle varie iniziative.”

Beatrice Condorelli

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium