/ Attualità

Attualità | 14 novembre 2023, 16:44

L'ex allievo Aldo Cazzullo torna al liceo Classico Govone di Alba per una lezione-evento

L'appuntamento è per lunedì 20 novembre quando il vicedirettore del Corriere della Sera terrà un incontro dal titolo "Da Fenoglio ad Anna Maria Alessandria: come il liceo Govone trasmette la cultura classica"

Aldo Cazzullo in uno scatto di Giulia Natalia Comito

Aldo Cazzullo in uno scatto di Giulia Natalia Comito

Un tuffo nel passato tra versioni di greco, i classici latini e le interrogazioni. Il vicedirettore del Corriere della Sera Aldo Cazzullo, ex allievo del Liceo Classico Govone di Alba, tornerà nei luoghi della sua adolescenza per una lezione-incontro con gli allievi e docenti dal titolo: "Da Fenoglio ad Anna Maria Alessandria: come il liceo Govone trasmette la cultura classica”.

Ex allievo del Govone, entrato come giovane praticante al quotidiano torinese La Stampa, Aldo Cazzullo lavora al Corriere della Sera dal 2003, testata per la quale è stato inviato ed editorialista di successo fino a diventarne vicedirettore. Moltissime le sue interviste a personaggi primari della scena politica internazionale, ad attor musicisti e grandi scrittori, tra i quali Mario Vargas-Llosa, Avraham Yehoshua, Jacques Le Goff, Emmanuel Carrere.

L’intervento del giornalista e scrittore albese si terrà vicino alle aule da lui frequentate, in quel corridoio del primo piano, derivato dal chiostro di San Domenico, da dove gli studenti di tante generazioni hanno guardato il cielo di Alba e il giardino sottostante, pieno di storia e di antichità, tra lapidi, ricordi e alberi secolari.

Tra gli ex allievi illustri, oltre allo scrittore Beppe Fenoglio, il chirurgo Achille Dogliotti, il latinista Oreste Badellino, intellettuali di spicco, politici e amministratori; tra i docenti altrettanto illustri, il filosofo Pietro Chiodi, l’eroe della Resistenza Leonardo Cocito, il critico letterario Giuseppe Petronio, la preside Anna Maria Alessandria, che fu docente di italiano di Aldo Cazzullo.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium