/ Attualità

Attualità | 19 maggio 2024, 09:56

Alla sfilata degli Alpini a Vicenza, anche le "portatrici carniche" di Saluzzo

Alda Uberti e Cecilia Salussoglia del gruppo storico "Alpin del Doi" di Cuneo hanno sfilato per onorare il contributo delle portatrici durante la Prima Guerra Mondiale

Alda Uberti e Cecilia Salussoglia alla sfilata degli Alpini a Vicenza nei panni delle portatrici carniche

Alda Uberti e Cecilia Salussoglia alla sfilata degli Alpini a Vicenza nei panni delle portatrici carniche

La "Delegazione piemontese" delle portatrici carniche, nelle persone di Alda Uberti e Cecilia Salussoglia del gruppo storico "Alpin del Doi" di Cuneo (un gruppo di amici impegnati nel perpetrare la storia e il ricordo del sacrificio degli Alpini), ha sfilato a Vicenza nell’Adunata Nazionale degli Alpini con il Gruppo Storico "Maria Plozner Mentil" di Timau, per portare la memoria di Luigia Del Fabbro, Tonina Crepaz e tutte le altre portatrici che, al termine del conflitto, lasciarono la Carnia per sposare soldati piemontesi e si trasferirono in Piemonte.

“È stato un grande onore per noi rendere onore a tutte queste donne che durante la Prima Guerra Mondiale diedero il loro contributo portando ai soldati al fronte viveri, armi, munizioni e materiale medico, armate solo di gerla e di coraggio", sottolineano le due rappresentanti della Delegazione. 

c.s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium