/ Eventi

Eventi | 29 maggio 2024, 10:23

Alba, "Stra-ordinarie orchidee": un tesoro del territorio

L'incontro venerdì 31 maggio alle 21 presso la sede dell’associazione Alec, con la collaborazione dell’Ordine dei Cavalieri delle Langhe

Alba, "Stra-ordinarie orchidee": un tesoro del territorio

Si terrà venerdì 31 maggio alle ore 21 presso la sede dell’Associazione Alec in via Vittorio Emanuele II, 30 l’incontro "Stra-ordinarie orchidee – Un patrimonio del territorio" in collaborazione con l’Ordine dei Cavalieri delle Langhe. Le orchidee tropicali, con i loro fiori esotici e vistosi, sono spesso protagoniste nelle vetrine di fioristi e vivai. Tuttavia, le specie spontanee delle nostre latitudini, seppur meno appariscenti, vantano una bellezza unica e affascinante.

Questo incontro sarà l'occasione per scoprire le peculiarità di queste piante straordinarie, la cui bellezza è immortalata nella mostra fotografica "Tra cielo e terra". La mostra, parte del progetto Me Langa organizzato dall’Ordine dei Cavalieri delle Langhe, è attualmente ospitata presso il Palazzo Comunale di Diano d’Alba e sarà visitabile fino al 9 giugno. Durante l'incontro, verranno illustrate le caratteristiche uniche delle orchidee spontanee, che non solo incantano con i loro fiori ma rappresentano anche importanti indicatori della salute degli ecosistemi. Purtroppo, queste specie sono estremamente vulnerabili ai cambiamenti ambientali causati dall'uomo. Tuttavia, una convivenza armoniosa tra orchidee e persone è possibile grazie a iniziative come il progetto LIFEorchids (LIFE17 NAT/IT/00596), cofinanziato dall'Unione Europea. Questo progetto promuove l'approccio della custodia per la protezione delle orchidee spontanee, coinvolgendo la comunità nella salvaguardia di questo prezioso patrimonio naturale.

All'incontro interverranno:

Mariangela Girlanda, docente presso il Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università degli Studi di Torino e responsabile del progetto LIFEorchids. Dino Roero e Giampiero “Johnny” Murialdo, fotografi locali che condivideranno la loro esperienza e le loro osservazioni sulla presenza e l'evoluzione delle orchidee spontanee nel territorio delle Langhe. Roberto Coro, vicepresidente dell’Ordine dei Cavalieri delle Langhe e responsabile del progetto fotografico "Me Langa", che modererà l’incontro.

L'evento rappresenta un'importante occasione per apprezzare e tutelare le orchidee spontanee, coinvolgendo la cittadinanza nella protezione di un inestimabile bene comune.

c.s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium