/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 04 luglio 2024, 19:43

Mondovì, incontro tra Amministrazione e referenti scolastici su nuovi orari di lezione e razionalizzazione dei trasporti

A partire dal prossimo mese di settembre settimana corta per tutti, dalle elementari alle superiori, e niente più lezioni al sabato mattina

Mondovì, incontro tra Amministrazione e referenti scolastici su nuovi orari di lezione e razionalizzazione dei trasporti

Si è svolto nei giorni scorsi un proficuo incontro tra l’Amministrazione comunale e i referenti scolastici delle scuole secondarie di secondo grado della nostra città, volto a razionalizzare i trasporti in vista del nuovo anno scolastico 2024/2025, alla luce dell’innovazione negli orari didattici introdotta di recente. A partire dal prossimo mese di settembre, infatti, settimana corta per tutti, dalle elementari alle superiori, e niente più lezioni al sabato mattina. Una piccola rivoluzione che dovrà comportare un’analoga ottimizzazione dei trasporti, con orari di uscita similari per tutti gli indirizzi.

«Un sincero ringraziamento ai dirigenti e all’intero corpo docenti per la profonda collaborazione mostrata» il commento del sindaco, Luca Robaldo, dell’assessora all’Istruzione, Francesca Bertazzoli, e dell’assessore ai Trasporti, Gabriele Campora. «I singoli istituti stanno perfezionando i ragionamenti sulla distribuzione didattica settimanale e a breve comunicheranno agli studenti e alle rispettive famiglie gli orari di lezione e quelli di uscita e gli eventuali rientri pomeridiani. A noi il compito di favorire la razionalizzazione dei trasporti in sinergia con l’ente gestore, in modo da equiparare esigenze e necessità di ciascuno. Uno straordinario esempio di collaborazione ad ampio respiro che testimonia la vocazione scolastica della nostra città, sottolineando altresì la professionalità di docenti e dirigenti che si sono già organizzati per l’utilizzo reciproco delle palestre».

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium