/ Eventi

Eventi | 27 febbraio 2013, 09:16

Carol Sudhalter nella Granda dal 27 febbraio fino al 3 marzo

Carol Sudhalter nella Granda dal 27 febbraio fino al 3 marzo

Inizia nella “Piccola Mela” il tour italiano della sassofonista newyorchese Carol Sudhalter che giungerà a Cuneo il 27 febbraio e vi si fermerà fino al 3 marzo. Primo impegno il pomeriggio di giovedì 28 febbraio con  la masterclass di improvvisazione jazz  (per flauto, di cui Carol è nella top ten di un credibile ranking mondiale) presso la scuola media statale a indirizzo musicale “Rosa Bianca “ di Saluzzo (info Mimma Rossi 3397100144). Alla sera, alle 21,30, primo concerto agli Ex Lavatoi di Cuneo con un quartetto eccezionale in cui si esibirà con Gianni Negro al piano, Simone Monnanni al contrabbasso e Riccardo Zegna alla batteria (info e prenotazioni  3332615610). La sera del 1° marzo alla Gran Baita di Savigliano sarà, con gli allievi della masterclass, la “Special Guest Star” della Jam Session della Ettore Stratta Society presieduta da Mario Biasio (info e prenotazioni 0172.711500). Sabato 2 marzo, infine, sigillerà la sua “intima amicizia” con i Cuneesi in una cena ala Trattoria del Vecchio Zuavo in cui sarà ospite con il clarinettista e sassofonista Paolo Perotti e il polistrumentista Giorgio Vacchetta. Per l’occasione il titolare dello Zuavo, Gianni Spada, ha predisposto un menu a 25 euro, bevande escluse  (info e prenotazioni: 0171.602020).

Il tour “Carol in the Small Apple” rientra nelle manifestazioni che le associazioni Ettore Stratta e La Buona Luna stanno organizzando per propiziare, in collaborazione con il Comune di Cuneo e la Fondazione CRT, l’arrivo da New York nella sua città natale del grande musicista Ettore Stratta, previsto per il mese di luglio, in concomitanza con la quarta edizione dell’Attilio Donadio Cuneo Sax Festival.

Il “Waiting for Ettore” proseguirà poi giovedì 14 marzo agli Ex Lavatoi di Cuneo con un altro sassofonista newyorchese, Rob Sudduth in quartetto con Alberto Marsico (hammond), Alessandro Chiappetta (chitarra), Alessandro Minetto (batteria) e domenica 17 marzo con il concerto della Wild Dixieland Band nella sala Tavio Cosio di Villafalletto.

 

r.t.

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium