/ Attualità

Attualità | 15 dicembre 2018, 17:15

Nozze d’oro 2018 : alle coppie saluzzesi con 50 anni di matrimonio, gli auguri della città

Una trentina di coppie con 50 anni di vita insieme questa mattina in Municipio. Sono 61 le coppie di Saluzzo nel corso del 2018 hanno festeggiato questo anniversario. "La famiglia, un bene per la società"

Nozze d'oro 2018: foto di gruppo sullo scalone del municipio

Nozze d'oro 2018: foto di gruppo sullo scalone del municipio

Una tradizione che si ripete ogni anno nel clima particolare del periodo natalizio. Sempre un bel momento di festa pervaso da cordialità e simpatia, sentito dalle coppie e dagli amministratori.

Quest’anno in modo particolare e con l’adesione numerosa di coppie saluzzesi all’’invito del Comune a festeggiare insieme, in municipio, le nozze d’oro.

Sono 61 nel 2018 le coppie di sposi con mezzo secolo di vita insieme, una trentina di loro era in sala rossa, questa mattina, a ricevere auguri e congratulazioni del sindaco Mauro Calderoni e degli assessori Francesca Neberti, Roberto Pignatta, Andrea Momberto.

Il vicesindaco Franco Demaria, ha ricordato tra i presenti Vito De Corti, il suo allenatore di calcio nel "Saluzzo" di quando era ragazzino e sottolineato il concetto di famiglia, base del tessuto sociale, un bene per la società.

Qui c'è un tessuto sociale molto importante. Si vive bene anche per quello che riescono a trasmettere queste persone e famiglie". 

Mezzo secolo di vita insieme, il valore di un progetto portato avanti per lungo tempo sono  legami che lasciano un segno nel territorio e nella città, grazie ai quali  si mantiene il rapporto tra le generazioni, ha commentato il sindaco Calderoni.

Dopo le felicitazioni, il dono alle coppie del libro “Saluzzo mi piace" di Lorenzo Francesconi, insieme all’attestato con la riproduzione del quadro “Nozze d’oro a Casteldelfino”, appeso nella stanza del primo cittadino in municipio.

Ecco le coppie “ Nozze d’oro 2018” presenti al momento di festa comune, per l’anniversario comune.

Anfossi Domenico e Allasia Bruna; Arnaudo Manlio e Mondino Margherita; Barale Mario e Costa Adriana; Barberis Giovanni e Giusiano Lucia; Bianco Gianfranco e Madala Anna Maria; Bianco Michelangelo e Abello Irene; Bonivardo Alessandro e Camia Fiorentina; Borgna Aldo e Bailone Daria; Chialva Vincenzo e Dossetto Caterina; De Conti Vito e Bergamasco Margherita; Didoli Giovanni e Ferrero Carla; Emiliani Franco e Pramaggiore Silvia; Ficetti Andrea e  Isaia Maria; Ghione Michelangelo e Barale Ersilia; Giannuzzi Pierpaolo e Ghiberti Francesca; Gjergji Nush e Gjergji Shuke; Maero Bernardino Rinaudo Luciana; Martina Silvano e Vittone Giuseppina; Meissent Daniele e Barberis Anna Maria; Mittaridonna Marcello Bonivardo Luciana; Moise Aldo e  Gari Marisa; Oreglia Enzo e  Chiabrando Flavia; Palumbo Giuseppe e Micellino Luisita; Piumatti Giovanni e Testa Irma; Rivoira Pietro Risso Giuliana; Rovera Mario Giorsetti Palmina; Tamietti Orestee  Capellino Luciana; Uberto Bruno e  Gullino Celestina; Vianino Alberto e Pasero Marinella; Vigolo Giuseppe e  Rametta Corrada; Villosio Antonio e  Ramello Olimpia; Zucca Pier Luigi  e Albertengo Teresa; Madala Ugo e Michelis Olga.

Vilma Brignone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium