/ Cronaca

Cronaca | 11 febbraio 2019, 09:45

L’addio di Revello a Domenico Turco, ex assessore e “persona socialmente impegnata su tutti i fronti”

Oggi (lunedì) i funerali. Aveva fatto parte della giunta del sindaco Ugo Motta, dal 2009 al 2014. Forte il suo impegno anche nel mondo dell’associazionismo locale. Il sindaco Mattio: “Eravamo molto legati”. Il presidente della Pro loco: “Ci lascia una persona che ha dato tanto al paese”

Domenico Turco

Domenico Turco

Si svolgeranno questo pomeriggio (lunedì) a Revello – ore 15.30 – le esequie di Domenico Turco.

Ex dipendente comunale in pensione, Turco si era occupato per anni dell’acquedotto comunale, e di tutte le opere di manutenzione ad esso connesse.

Grande il suo impegno anche in diverse realtà del paese. A partire dall’Amministrazione comunale: dal 1009 al 2014 era stato assessore comunale, con Ugo Motta sindaco, in Giunta insieme all’attuale primo cittadino del paese, Daniele Mattio.

Gli elettori, nella tornata del 2009, lo avevano premiato con 109 preferenze.

Sarà poi il sindaco Mattio, insediatosi nel 2014, a nominarlo membro del Consiglio di Amministrazione della casa di riposo “San Chiaffredo”. Negli anni, Domenico Turco si è reso disponibile con praticamente buona parte delle realtà di volontariato locali: Alpini, Protezione civile, Pro loco e Gasm, Gruppo autonomo sangue Mombracco.

Una grande persona, sempre disponibile e molto attiva in paese. – lo ricorda il sindaco Daniele Mattio – Domenico ed io eravamo molto legati: nel 2014, quando aveva appreso della mia vittoria elettorale, si era messo a piangere dalla contentezza. Un uomo semplice e gentile, molto ben voluta da tutti”.

Flavio Ghilardo è il presidente della Pro loco Revello, nonché vicino di casa di Turco. “È stata una notizia che ci ha sconquassati – ci dice - sia personalmente come presidente della Pro loco, che come famiglia. Abitavamo a 20 metri di distanza, e da sempre la mia famiglia è molto amica di Turco e della moglie.

Entrambi sono stati per oltre 15 anni membri della Pro loco. Ci dispiace molto, Domenico e ci lascia così, improvvisamente. Ci lascia una persona che ha dato tanto al paese, socialmente impegnata su tutti i fronti. Una persona ottima”.

Turco lascia la moglie Teresa Fino.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium