/ Eventi

Eventi | 02 marzo 2019, 17:37

Saluzzo, a bordo del Titanic con Claudio Bossi per scoprire altri indizi sulla tragedia del gigante dei mari

Domani, domenica 3 marzo alle 16, conferenza allo Spazio Culturale piemontese del più autorevole esperto degli enigmi del Titanic. Entrata libera

Claudio Bossi esperto di Storia del Titanic

Claudio Bossi esperto di Storia del Titanic

 

Sono passati più di 100 anni dall’affondamento del Titanic nella notte tra il 14 e il 15 aprile 1912 al suo viaggio inaugurale, dopo la collisione contro un iceberg al largo delle coste di Terranova.  Ma l’interesse per questa nave, per la tragica storia di mare  in  cui perirono migliaia di persone, e altre si salvarono, non si è mai esaurito.

Il più autorevole esperto in materia, Claudio Bossi giornalista,  ricercatore, storico creatore del sito  (www.titanicdiclaudiobossi.com), autore di vari libri  sul transatlantico più tristemente famoso della storia, domani domenica 3 marzo a Saluzzo, alle 16 allo Spazio culturale Piemontese ( in corso Roma 4) porterà  il pubblico a bordo del gigante dei mari alla ricerca di indizi che possano spiegare come fu possibile una simile tragedia.

Dopo  la precedente conferenza “I Piemontesi del Titanic- Storie poco conosciute”. svelerà tante curiosità  quasi a dire che il Titanic fosse in qualche modo un predestinato.

Per la sua attività di ricercatore, nel 2015, Claudio Bossi si è visto assegnare il prestigioso Premio Nazionale Cronache del Mistero. E’ consulente della Rai e partecipa a programmi come Il Tempo e la Storia, Voyager, Superquark, programmi molto seguiti e di qualità.

Per info: 330 204153. www.spazioculturalepiemontese.it info@spazioculturalepiemontese.it. Entrata libera  

 

VB

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium