/ Attualità

Attualità | 24 giugno 2015, 16:16

Ci sarà anche la Saluzzese ISILINE al convegno internazionale sulle nuove tecnologie

ISILINE parteciperà a RuggedPOD, il workshop internazionale sull’innovazione e il futuro dei datacenter: server cloud a 1 euro al mese

Ci sarà anche la Saluzzese ISILINE al convegno internazionale sulle nuove tecnologie

Il 29 e il 30 giugno si terrà a Milano “RuggedPOD”, il workshop internazionale dedicato alla tecnologia e alla trasformazione del datacenter. Numerosi ospiti internazionali parleranno di innovazione e del futuro dei cloud sostenibile: una nuova concezione di datacenter, che darà la possibilità di aumentare l’efficienza e mettere a disposizione risorse di computing a prezzi sempre più bassi. Più spazio virtuale, più efficienza e meno costi, anche in Provincia di Cuneo.


“RuggedPOD” sarà l’occasione per fare il punto della situazione su vari temi e suoi progetti che  alcune comunità internazionali stanno portando avanti. L’evento è dedicato a chi crede nella comunità e nella condivisione del sapere, ovvero “Open Source”, e nella possibilità di dare accesso al Cloud a costo ridotto. Secondo l’ISTAT circa un terzo degli utenti di Internet (circa 9 milioni di internauti) ha fatto ricorso a servizi cloud per accedere ai propri file. Gli spazi per l’archiviazione/condivisione su Internet sono usati soprattutto dalle persone tra i 18 e i 34 anni per salvare o condividere foto (73,9%), testi, fogli di calcolo o presentazioni elettroniche (47,4%), file musicali (37,3%) e video inclusi film e programmi TV (23,3%)

Anche ISILINE, lo storico provider di servizi internet della provincia di Cuneo, parteciperà al workshop milanese. Sarà per ISILINE un’importante vetrina internazionale, oltre che l’occasione per dimostrare al mondo che anche la provincia di Cuneo sa investire nella tecnologia e portare a casa grandi risultati.


Da anni Isiline lavora nel mondo delle telecomunicazioni, riuscendo a portare a basso prezzo l’accesso a internet a chiunque nella provincia di Cuneo. Grazie alla sua tecnologia, Isiline permette di navigare veloce e in maniera affidabile, oltre che riuscire a connettere zone della Provincia Granda spesso trascurate da altre compagnie. Inoltre Isiline ha fatto dell’innovazione e dell’investimento sulle novità un punto di forza che le ha permesso di essere uno dei punti di riferimento delle connessioni alla rete ormai da 20 anni.

“ISILINE crede e investe da anni nell’innovazione tecnologica” dichiara Massimo Mellano, direttore di Isiline “Abbiamo ora l’occasione di dimostrare in un contesto internazionale che anche nella provincia di Cuneo si possono fare grandi cose e avere ottimi risultati nel settore tecnologico. Noi ci crediamo da sempre e adesso possiamo confrontarci con gli altri attori internazionali”.

L’evento è organizzato da OCP (Open Compute Project Community) e si terrà nella sede di LOGIN Milano il 29 e 30 giugno. È possibile partecipare gratuitamente al workshop iscrivendosi a questo link:

https://ruggedpod-milan.eventbrite.it

r.g.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium