/ Attualità

Attualità | 03 maggio 2017, 14:01

Bando comunale per rimuovere l’amianto dagli edifici di Bra

Contributi fino a 1.300 euro per gli interessati

Bando comunale per rimuovere l’amianto dagli edifici di Bra

Oltre 18 tonnellate di materiale contenente amianto rimosso nel solo 2016 e una superficie totale di 21.750 metri quadrati bonificati nel corso degli ultimi cinque anni, grazie agli incentivi per lo smaltimento promossi dall’Amministrazione comunale.

Dati incoraggianti, che spronano a proseguire sulla strada intrapresa, per favorire il risanamento e la salvaguardia dell’ambiente, garantendo nel contempo la tutela della salute pubblica: anche quest’anno il Comune di Bra ha pubblicato il bando – aperto a tutta la cittadinanza – per la concessione di contributi sino a milletrecento euro a favore di interventi volti ad eliminare dagli immobili i materiali che contengono amianto.

L'entità del contributo è graduato sulla base dei diversi tipi di intervento e sarà erogato sino a che ci sarà disponibilità di fondi a bilancio. Lo smaltimento e la rimozione dei materiali dovrà avvenire secondo quanto previsto dalle normative in materia e i lavori dovranno risultare effettuati alla data di presentazione delle domande di assegnazione del contributo. Le domande potranno essere presentate sino al 31 dicembre 2017, utilizzando il modulo pubblicato nella sezione “Servizi/Ambiente” sul sito web www.comune.bra.cn.it, dove sono presenti anche il bando e le informazioni utili per gli interessati. Maggiori informazioni si possono chiedere poi all'ufficio ambiente comunale telefonando al numero 0172.438297 oppure scrivendo all'indirizzo ambiente@comune.bra.cn.it.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium