/ Attualità

Attualità | 16 febbraio 2018, 18:49

Saluzzo, boom di iscritti: in 600 tra convegno e seminario “La costruzione dell’autonomia di vita dall’infanzia all’età adulta”

Record di iscrizioni inatteso. Oggi seminario di approfondimento alla ex Caserma con l’esperta Fabiola Casarini, domani il convegno con importanti relatori dell’Università al teatro civico Magda Olivero. E’ organizzato dal liceo "Soleri-Bertoni" con il Cnis

Saluzzo, partecipanti al seminario di Fabiola Casarini nelle scuderie della Ex Caserma Musso

Saluzzo, partecipanti al seminario di Fabiola Casarini nelle scuderie della Ex Caserma Musso

Un record di iscrizioni: doveva essere un piccolo seminario di formazione, ma la proposta, diffusa dall'Ufficio Scolastico Territoriale, ha ottenuto un grandissimo riscontro, che ha portato a 600 le persone iscritte, per il tema trattato e l’altissima qualità dei relatori. 

I partecipanti sono stati divisi nei due momenti dell’appuntamento: il convegno "La costruzione dell'autonomia di vita dall'infanzia all'età adulta" che si svolge domani sabato 17 febbraio, al Teatro civico "Magda Olivero", dalle 8,30 alle 13,30. 

E,  il seminario di approfondimento per genitori e docenti di bambini e ragazzi con e senza disabilità, a cura della dottoressa Fabiola Casarini dell’ Università di Modena e Reggio Emilia, grande esperta dell’argomento e che ha lavorato a lungo a New York. Il seminario “Il Rinforzo e la Punizione: come usare strategie educative basate sulla ricerca applicata a casa e a scuola” è in programma  oggi pomeriggio ( venerdì 16) presso la scuderia C della  ex Caserma,  location scelta in alternativa alla sede scolastica per contenere il numero di partecipanti.

L’iniziativa è organizzata dal liceo "Soleri-Bertoni" con il Cnis (Associazione per il Coordinamento Nazionale degli Insegnanti Specializzati e la ricerca sulle situazioni di Handicap) e con i  patrocini  di Miur, Asl Cn1, Comune di Saluzzo, Lions Club Scarnafigi e Saluzzo-Savigliano.

In merito la dirigente del Soleri Alessandra Tugnoli  “Si tratta di una importante occasione di approfondimento e di confronto tra ricercatori, docenti e famiglie su un tema di grandissimo rilievo, quale la costruzione dell'autonomia e le prospettive di vita delle persone con disabilità". 


Al Convegno  di sabato mattina  parteciperanno come relatori il professor Carlo Hanau, la dottoressa Fabiola Casarini, il gruppo di ricerca di Casa Gioia dell’Università di Modena e Reggio Emilia, la dottoressa Cristina Ferro e la dottoressa Francesca Pulina del CNIS e dell’Università di Padova. Moderatore il  dottor Franco Fioretto, direttore NPI ASLCN1. 

 

Vilma Brignone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium