/ Cronaca

Cronaca | 16 febbraio 2018, 07:55

Radio Maria riduce del 30% le emissioni del ripetitore di Paesana

All’emittente era stata notificata un’ordinanza, dopo l’accertamento del mancato rispetto delle norme in materia di inquinamento ambientale di Arpa Piemonte

Radio Maria riduce del 30% le emissioni del ripetitore di Paesana

L’emittente “Radio Maria” avrebbe ridotto del 30% le emissioni del suo ripetitore a Paesana, in località Erasca (Castello), ottemperando all’ordinanza firmata da Antonello Ferrero, responsabile del Servizio Ambiente dell’Unione dei Comuni del Monviso.

Il provvedimento si era avuto in seguito al rapporto di Arpa Piemonte, che aveva svolto delle verifiche sul ripetitore di Radio Maria, riscontrando il mancato rispetto delle norme in materia di inquinamento ambientale.

Lo si è appreso durante l’ultimo Consiglio comunale di Paesana.

Il sindaco, Mario Anselmo, su sollecitazione della minoranza, ha aggiornato l’assise in merito alla questione aperta con Radio Maria. “L’emittente – ha aggiunto – ha prodotto alcune osservazioni in risposta all’Arpa, garantendoci che comunque la riduzione delle emissioni. L’Arpa sicuramente farà nuovi controlli per verificare che ciò corrisponda al vero”.

Nicolò Bertola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium