/ Viabilità

Viabilità | 30 marzo 2019, 17:13

Calcinacci dal viadotto Soleri, riaperta la strada dopo due settimane di chiusura

La strada era stata chiusa dalle 19 di sabato 16 marzo. Sul posto avevano svolto sopralluogo la polizia municipale di Cuneo, personale di Ferrovie dello Stato e vigili del fuoco

Calcinacci dal viadotto Soleri, riaperta la strada dopo due settimane di chiusura

A seguito della messa in sicurezza del viadotto ferroviario Soleri, resa necessaria per la caduta di calcinacci e che è stata completata nella giornata di ieri, 29 marzo, la strada di  via Basse Sant'Anna è stata da questa mattina riaperta al traffico.

La carreggiata rimane percorribile in entrambi i sensi di marcia per tutta la sua estensione. Permane al momento  la chiusura di una traversa di via Basse (riferimento civici 22) all’altezza dell’arcata del viadotto ferroviario Soleri.  Questa sarà mantenuta sino a cessate esigenze, previste con il completamento dei lavori di messa in sicurezza anche di quella arcata.

La strada era stata chiusa dalle 19 di sabato 16 marzo. L'ordinanza si è resa necessaria dopo la caduta di calcinacci dall'arcata del ponte, prima nella giornata di mercoledì 13 e sabato 16 marzo. Entrambi gli episodi sono stati segnalati dai residenti.

Sul posto avevano svolto sopralluogo la polizia municipale di Cuneo, personale di Ferrovie dello Stato e vigili del fuoco.

L'area sotto l'arcata del ponte era stata transennata. L'episodio era stato commentato dal comitato di quartiere Basse di Sant'Anna che aveva sollecitato a una riapertura celere. 

Daniele Caponnetto

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium