/ Cronaca

Cronaca | 30 marzo 2020, 12:25

Lutto a Monasterolo di Savigliano per la scomparsa di Biagio Francesco Arnolfo: aprì il primo supermercato in paese, oggi Despar

Fu vice presidente del gruppo Végé del cuneese negli anni Settanta

Lutto a Monasterolo di Savigliano per la scomparsa di Biagio Francesco Arnolfo: aprì il primo supermercato in paese, oggi Despar

Monasterolo di Savigliano piange la scomparsa di Biagio Francesco Arnolfo, proprietario del primo supermercato di prossimità in paese. 83 anni, nel 1963 aprì l’attività sotto la catena Végé, nome con cui tanti cittadini ancora ricordano il negozio oggi Despar. Fu anche vice presidente del gruppo Végé del cuneese negli anni Settanta. E’ venuto a mancare a oggi, lunedì 30 marzo, a causa di una malattia che lo affliggeva da tempo. 

 

Una vita dedicata alla famiglia e al lavoro. “Era molto legato ai nipoti - lo ricorda il figlio - aveva speso molto tempo per la famiglia, come per il lavoro. Si divideva tra l’attività al negozio e quella agricola. E’ sempre stato molto lungimirante con le sue idee, soprattutto in ambito professionale, riusciva sempre a prevedere cosa sarebbe successo. Quando aprì il supermercato negli anni Sessanta fu un evento innovativo per il paese”. 

 

Sposato con Iolanda Ambrogio, lascia i figli Imelda, Saverio e Federico e i nipoti. 

 

La benedizione si svolgerà in forma privata presso il cimitero di Monasterolo di Savigliano martedì 31 marzo alle 15.30. 

Chiara Gallo

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium