/ Solidarietà

Solidarietà | 29 aprile 2020, 16:35

Emergenza Covid-19: l'Unione Montana Valle Stura attiva il servizio di supporto psicologico telefonico

Il servizio (gratuito) è rivolto a tutti gli abitanti della valle, non vuole sostituirsi ai percorsi di presa in carico terapeutica dell'Asl e degli studi privati, ma vuole essere un'opportunità di ascolto ulteriore in questo momento così delicato

Foto generica - Unsplash

Foto generica - Unsplash

L'Unione Montana Valle Stura in collaborazione l'associazione Psicologi per i Popoli Piemonte ha attivato un servizio di supporto psicologico telefonico gratuito per l'emergenza Covid-19.

Il servizio è rivolto a tutti gli abitanti della valle, non vuole sostituirsi ai percorsi di presa in carico terapeutica dell'Asl e degli studi privati, ma vuole essere un'opportunità di ascolto ulteriore in questo momento così delicato.

Ti senti stanco di questa situazione? Ti senti solo? Hai problemi di ansia, insonnia e stress? Hai preoccupazioni eccessive? Hai difficoltà a gestire le relazioni in questa nuova quotidianità?

Per afferire al servizio e prendere un appuntamento si può chiamare il numero 3663138715 o inviare una mail a pxpvallestura@gmail.com. Verrà fissato un appuntamento telefonico concordando giorno ed ora con le psicologhe che se ne  occupano: la D.ssa Valentina Colombo e D.ssa Ernestina Fiore.

Il servizio sarà attivo fino a fine emergenza. 

Sempre nella cornice del servizio gratuito, il 14 maggio alle ore 21 si propone una serata su piattaforma meet per i genitori dei bambini e dei ragazzi della Valle che hanno piacere di partecipare. In questa occasione le psicologhe responsabili del progetto risponderanno alle domande dei genitori, poste precedentemente in forma anonima, o durante la serata stessa, sulle tematiche emerse alla relazione genitori/ figli e alle difficoltà in conseguenza alla quarantena e alla modificazione delle abitudini quotidiane.

Si richiede, per chi avesse piacere di avere risposte inerenti al tema, di inviare i quesiti al 3663138715 (in forma messaggio o whattapp) o inviare una mail a pxpvallestura@gmail.com entro lunedì 11. Le domande saranno anonime. Sarà comunque possibile porre domande e interagire con le psicologhe anche durante la serata.

Il link per il collegamento sarà inviato sui gruppi dei paesi della Valle e di Vignolo.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium