/ Cronaca

Cronaca | 20 maggio 2020, 17:24

Soccorso alpino impegnato in un doppio intervento in Valle Gesso: due escursionisti feriti recuperati con l'elicottero

Il primo ha riportato un trauma cranico scivolando sul sentiero dei laghi di Fremamorta; il secondo, un 70enne, è stato soccorso nei pressi del Valasco. Per lui probabile frattura della caviglia

Le foto dell'intervento al Valasco

Le foto dell'intervento al Valasco

Doppio intervento del Soccorso Alpino in Valle Gesso, per il recupero di due escursionisti feriti a seguito di cadute.

Il primo sul sentiero dei laghi di Fremamorta, dove un escursionista è scivoloto in modo piuttosto rovinoso riportando un trauma cranico. È intervenuto l'elicottero del 118 partito da Torino poiché quello di Levaldigi era impegnato in un altro intervento. 

Quasi in contemporanea è arrivata una secondo richiesta di soccorso da parte di un escursionista settantenne, che ha chiamato per una sospetta frattura alla caviglia. E' infatti scivolato durante l'attraversamento del rio poco prima del Valasco.

Il recupero è stato effettuato dall'elicottero arrivato da Alessandria, con l'aiuto dei tecnici del soccorso alpino di Cuneo che si erano portati in zona. I feriti sono stati trasportati all'ospedale di Cuneo.

 

Barbara Simonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium