/ Cronaca

Cronaca | 27 maggio 2020, 09:53

Ripuliscono, dopo averli imbrattati, i tavoli dell'area verde di Madonna del Pino a Demonte

Su Facebook la strigliata dell'ex sindaca Laura Porracchia, che minaccia di sporgere denuncia. Poi il ringraziamento, dopo tre giorni: "Spero che abbiate imparato la lezione"

Ripuliscono, dopo averli imbrattati, i tavoli dell'area verde di Madonna del Pino a Demonte

"Visto che ieri sera avete fatto festa vi chiedo di salire a Madonna del Pino a pulire e ripristinare il tutto ....alle 12 faccio partire denuncia". 

Il messaggio del 23 maggio, scritto sul profilo Facebook personale, è di Laura Porracchia, ex sindaco di Demonte a consigliera comunale di minoranza. Con tanto di foto, mostra i tavoli e le sedute dell'area imbrattate, oltre all'immondizia abbandonata a terra.

La zona è quella del Santuario Madonna del Pino, a 1032 metri di quota, da dove si gode di un bellissimo panorama della Stura di Vanadio.

Ieri 26 maggio un secondo messaggio, che segna il migliore degli epiloghi: "Un grazie ai genitori e un grazie ai ragazzi che hanno pulito e ripristinato tutto...ragazzi spero che questo episodio sia servito da lezione ...si può fare festa senza fare casini sappiate che per noi è lavoro, fatica ed anche soldi per mantenere Madonna del pino sempre pulito e in ordine...Grazie se ci date una mano a mantenerlo così". 

Non vengono identificati né citati i responsabili, anche se probabilmente in molti sanno chi sono. Non è questo ciò che interessa alla Porracchia. L'area è stata ripristinata, probabilmente i responsabili si sono presi una bella strigliata dalle famiglie e, soprattutto, hanno imparato la lezione, come auspicato dalla stessa ex prima cittadina.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium