/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 14 settembre 2020, 14:09

Ceva: i volontari della Croce Bianca a rilevare la temperatura all'ingresso del "Baruffi"

La Fondazione CRC ha acquistato una partita consistente di termometri a infrarossi che sono stati messi a disposizione dei volontari di Croce Rossa, Croce Bianca e Misericordia della provincia

Ceva: i volontari della Croce Bianca a rilevare la temperatura all'ingresso del "Baruffi"

Questa mattina i volontari della Croce Bianca di Ceva hanno rilevato la temperatura all’ingresso dell’Istituto Baruffi di Ceva. Con la partenza dell’anno scolastico, ha preso il via un nuovo progetto sperimentale di sensibilizzazione sanitaria promosso dalla Fondazione CRC in collaborazione con la Regione Piemonte, con il patrocinio dell'UST di Cuneo e in accordo con gli Istituti scolastici provinciali.

La Fondazione CRC ha acquistato una partita consistente di termometri a infrarossi che sono stati messi a disposizione dei volontari di Croce Rossa, Croce Bianca e Misericordia della provincia di Cuneo, che effettueranno, a campione, la rilevazione della temperatura all’ingresso degli edifici scolastici. L’obiettivo del progetto − condiviso anche con AO Santa Croce e Carle, ASL CN1 e ASL CN2 − è garantire un supporto aggiuntivo alle misure di prevenzione del contagio da Covid 19, regolate dai protocolli previsti a livello nazionale e dai regolamenti scolastici sottoscritti dalle famiglie degli alunni, in modo da tenere alta l’attenzione sull’importanza di misurare la temperatura ed evitare possibili contagi all’interno delle scuole. Le misurazioni avverranno dal 14 settembre al 30 ottobre all’ ingresso dei plessi scolastici delle scuole che aderiranno all’iniziativa inserendo questa opportunità sperimentale tra le azioni già predisposte come procedure preventive anti-Covid19. La Croce Bianca di Ceva ha abbracciato da subito, con entusiasmo, il progetto, mettendosi a disposizione delle comunità per la ripartenza in sicurezza delle scuole.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium