/ Attualità

Attualità | 16 aprile 2021, 09:43

Kosovo: il Regional Command West, su base 1’ Rgt. Artiglieria Terrestre, dona 22 computer agli studenti

L’azione di accesso e promozione all’istruzione, senza distinzione etnica, è uno dei settori prioritari per i nostri militari

Kosovo: il Regional Command West, su base 1’ Rgt. Artiglieria Terrestre, dona 22 computer agli studenti

In un territorio nel quale i ragazzi sotto i 25 anni costituiscono il 53% della popolazione e il tasso di disoccupazione giovanile è al di sopra del 50%, interventi come quelli effettuati dal Regional Command West (RC-W) in Kosovo, ricoprono un significato molto importante.

L’RC-W su base del 1’ Reggimento Artiglieria Terrestre della Brigata alpina Taurinense, ha donato, all’istituto "Musnikova" del villaggio di Musnikovo/Musnikove di Prizren, 22 computer portali. Questa iniziativa, rientrate nel progetto della Cooperazione Civile Militare, che consentirà agli studenti di utilizzare una strumentazione all’avanguardia per una didattica più moderna e interattiva nell’ambito dell’apprendimento sia dell’informatica che delle lingue straniere.

Per i militari italiani impegnati nella missione KFOR, garantire e promuovere l’accesso all’istruzione senza distinzione etnica è uno dei settori prioritari di intervento. Inoltre supportare la popolazione con queste iniziative, realizzate grazie ai fondi della Difesa italiana, è una delle attività che si affianca al mantenimento delle libertà di movimento nel paese.

È bene ricordare inoltre che il Generale Francesco Paolo Figliuolo fu a capo del 1’ Reggimento Artiglieria Terrestre di Fossano, attualmente dispiegato in Kosovo e componente principale dell’RC-W.

MP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium