/ Attualità

Attualità | 30 aprile 2021, 09:40

Cuneo e sicurezza: "Gli abitanti del centro subiscono indifferenza e inerzia di sindaco e giunta"

Riceviamo e pubblichiamo

Giancarlo Boselli

Giancarlo Boselli

Le vicende accadute in queste settimane, ma ancora di più, la situazione di disagio che da molto tempo colpisce in modo particolare il quartiere di Cuneo Centro ( ma come si è visto può allargarsi facilmente ad altre parti della città), sta aumentando  la rabbia degli abitanti della zona che stanno subendo l’indifferenza e l’inerzia del Sindaco e della Giunta.

Secondo me dovrebbero agire, sia attraverso soluzioni assistenziali che creino lavori socialmente utili per queste persone ( e con me è d’accordo e me lo scrive una signora 80 enne abitante del quartiere ), affinché molti di loro non passino le  giornate bighellonando andando in giro senza una meta, o in assembramenti dediti a largo uso di alcolici.

Da un punto di vista dell’ordine pubblico con interventi più energici, più attenti e mirati. Ringrazio gli abitanti dei diversi quartieri della città per i messaggi che sto ricevendo e che mi spronano a partecipare al cambiamento dell’attuale situazione.

Il mio invito è alla calma e alla razionalità. Non bisogna rassegnarsi ma lavorare per rendere Cuneo migliore.

Grazie,

Giancarlo Boselli

Al Direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium