/ Attualità

Attualità | 30 aprile 2021, 16:06

Mondovì, danneggiata la targa dedicata ai martiri delle Foibe

Il danno è stato segnalato al comune da un cittadino, non si sa ancora se si tratti di un incidente o un atto vandalico

Mondovì, danneggiata la targa dedicata ai martiri delle Foibe

Danneggiata la targa dedicata al ricordo dei martiri delle Foibe a Mondovì

A segnalarlo all'amministrazione è stato un cittadino, nella giornata di oggi, venerdì 30 aprile. 

I pali che reggevano la targa, posta nei giardini di fronte alla stazione ferroviaria, sono stati divelti e il marmo danneggiato. 

Ancora non è chiaro se si sia trattato di un incidente o di un atto volontario, rimane, in ogni caso, di un gesto molto grave nei confronti del valore storico e sociale che questa targa rappresenta. 

"Ringrazio il cittadino che ha segnalato all'assessore Erika Chiecchio questo atto inqualificabile." - commenta l'assessore Luca Robaldo - "Se si è trattato di un incidente, avremmo preferito fosse segnalato da chi lo ha causato. Se, invece, si tratta di vandalismo o - peggio - di un atto ancor più imbecille nei confronti di nostri connazionali che hanno subito la persecuzione, non abbiamo parole per esprimere il nostro sdegno. Lo rimetteremo a posto e denunceremo il fatto alle forze di Polizia". 

Un fatto che, ci auguriamo tutti, sia l'incidente di qualche maldestro e che non debba far tornare alla memoria i giorni in cui la città di Mondovì dovette fare i conti con l'ignobile scritta comparsa su casa Rolfi. Gesti molto lontani dalla comunità e dai valori sei suoi cittadini.

AP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium